bloccati dai carabinieri due magrebini

0
49
bloccati dai carabinieri due magrebini

CIVITANOVA – Ancora furti nei negozi del centro, i carabinieri bloccano due maghrebini. Avevano messo a segno, pure in preda ai fumi dell’alcol, due colpi in altrettanti esercizi commerciali. E uno dei due era già stato segnalato dagli addetti ai lavori, preoccupati per l’escalation di furti avvenuti nelle ultime settimane in centro. I carabinieri della Compagnia di Civitanova hanno denunciato per il reato di furto aggravato, in concorso, due maghrebini, uno di 33 anni e l’altro, più giovane, di 25 anni, entrambi residenti a Civitanova. I due nel tardo pomeriggio di ieri hanno messo a segno due furti. Prima sono entrati in un negozio di abbigliamento e sono riusciti a portare via una paio di pantaloni, del valore di 50 euro. Poi hanno messo gli occhi su un profumo. Anche in questo caso sono entrati in una profumeria del centro e hanno preso una boccetta della maison Bulgari che costa un centinaio di euro. Sul posto sono intervenuti i militari dell’Arma che, in un batter d’occhio, hanno predisposto un servizio di controllo straordinario del territorio, con personale in azione a piedi sia in divisa che in borghese. E nel giro di pochi minuti i due ladri sono stati rintracciati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA





fonte Corriere Adriatico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here