Senigallia si prepara all’8° Deejay Xmasters, ci sarà anche Jury Chehi

0
19
Senigallia si prepara all'8° Deejay Xmasters, ci sarà anche Jury Chehi

Mancano 3 mesi all’8° edizione dei Deejay Xmasters. Dal 13 al 21 luglio la spiaggia di velluto di Senigallia ospiterà ancora una volta l’unico summer event italiano interamente dedicato al mondo degli action sports. Più di 80mila persone si riverseranno nell’immenso village di 40mila metri quadrati per provare una delle oltre 30 discipline presenti o per assistere a show e competizioni con i più forti campioni di questi sport. Quella di quest’anno si preannuncia come l’edizione più importante di sempre. Il programma è in via di definizione, ma gli ospiti, gli show e le competizioni già confermate bastano per rendere bene l’idea.

Le sportive plurimedagliate apriranno i giochi

Infatti il weekend di apertura della manifestazione (13 e 14 luglio) vedrà le prime due ospiti confermate, che hanno in comune la medaglia d’oro olimpica, il titolo di campionesse del mondo e una particolare attitudine nei confronti dei boardsports. La prima è Michela Moioli: 23 anni (saranno 24 il 17 luglio, proprio durante i Deejay Xmasters), ha conquistato uno storico oro per l’Italia nello Snowboard Cross a Pyeongchang in occasione delle ultime Olimpiadi Invernali. Nel 2018 ha portato a casa anche il suo secondo oro in coppa del mondo e il 19 dicembre al Quirinale ha ricevuto il Collare d’oro al Merito Sportivo dalle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. In spiaggia sarà “difficile” riprodurre le condizioni ideali per vedere Michela eccellere nello Snowboard ma avrà modo di dedicarsi alla sua altra grande passione: il surf. La seconda ospite invece non è ancora maggiorenne, viene da Bologna, e ad ottobre ha vinto l’oro nel Kiteboard alle Olimpiadi giovanili di Buenos Aires. E’ Sofia Tomasoni. Anche per lei l’anno d’oro è stato il 201 visto che, in meno di 12 mesi, ha portato a casa il titolo Europeo, quello Mondiale e quello Olimpico. La sua specialità è il TT:R (Twin Tip Race), categoria giovanile propedeutica al KiteFoil, recentemente inserita tra le classi veliche che parteciperanno alle Olimpiadi di Parigi 2024.

La giornata di apertura 

L’ottava edizione dei Deejay Xmasters si aprirà, così come è stato lo scorso anno, alle 5.37 del mattino con l’AlbaRun by Sport&Travel: la prova podistica non competitiva con percorso da 10 kilometri e passeggiata da 5 chilometri che ogni anno raduna oltre 1.200 partecipanti. Anche nel 2019, al sorgere del sole, la marea di runners color arancio fluo percorrerà tutto il lungomare della Marina Vecchia di Senigallia per poi addentrarsi nel centro della città e fare ritorno nel Village.

La nuova disciplina

Dentro il programma degli eventi anche l’OCR (Obstacle Course Race). Questa disciplina, presente lo scorso anno con un’area training, sarà protagonista nel 2019 proprio nel weekend di apertura. Si svolgerà infatti la terza edizione dei Cross Game, gara nazionale di OCR che vedrà la partecipazione di Team composti da 2 atleti ciascuno, impegnati a superare 12 ostacoli disseminati all’interno dei un’area di 5.000 mq.

Il Signore degli anelli

Il secondo weekend, quello del 20 e 21 luglio non sarà certamente da meno. Fin dal giovedì sarà a Senigallia ci sarà infatti il “Signore degli anelli” Jury Chechi: oro ad Atlanta 96 e bronzo ad Atene 2004, 5 ori mondiali, 4 europei ed una valanga di altre medaglie tra Universiadi, Giochi del Mediterraneo e Campionati Italiani. Dopo tre giorni di allenamenti intensivi, domenica 21 si svolgerà infatti la la Jury Chechi Calisthenic Challenge, sotto gli occhi attenti del Signore degli Anelli in persona.

E ancora skateboard, Triathlon e ancora…

Ci sarà infatti la quinta edizione dell’Xmasters Cross Challenge, competizione individuale di Cross Fit che prevede una fase live con 4 wod garantiti per tutti e finale per i migliori atleti e che mette in palio ben 3mila euro in materiali. Anche quest’anno il secondo weekend sarà caratterizzato dalla presenza del più rappresentativo Team di Skateboard italiano, il Team New Balance. Ci saranno Davide Holzknecht, Massimo Cristofoletti, Guido Zanotto e Asia Lanzi, tutti atleti dell’Italia Team di Street Skateboarding in lotta per dei posti alle Olimpiadi di Tokyo, insieme ai veterani Ale Cesario e Lukasz Kolasowski. Grazie alla sempre più solida collaborazione con Radio Deejay, il 20 e 21 luglio la Deejay TRI arriverà per la prima volta a Senigallia. Parliamo dell’ormai celebre gara di Triathlon che lo scorso 19 e 20 maggio ha radunato all’Idroscalo di Milano oltre 2.700 atleti. Negli scorsi anni la Santini Trio Senigallia ha fatto registrare la partecipazione di migliaia atleti, tra i quali campioni del calibro di Davide Uccellari e volti noti dello sport e dello spettacolo come Massimiliano Rosolino e Justine Mattera. Presto verranno annunciate tutte le novità legate alle altre discipline presenti allo sotrico evento sportivo: Stand Up Paddle, Windsurf, Vela, Boulder, Slackline, OffRoad, BMX, Motocross, Surf, Wakeboard, Hydrofly. 



fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here