tre giorni tra cibo di strada a deejay set

0
35
tre giorni tra cibo di strada a deejay set

Per il quarto anno consecutivo, da venerdì 14 a domenica 16 giugno, il Porto Antico di Ancona si trasforma in un crocevia di sapori e odori provenienti da tutt’Italia per la nuova edizione dell’Ancona Street Food Festival. Dalla braceria pugliese all’osteria argentina, dal goloso carcake alla “piadineria selvaggia”, grazie ai tanti truck si potranno assaggiare centinaia di sapori diversi senza tralasciare però il divertimento e il ritmo.

Ecco il programma della kermesse:

Venerdì 14 giugno

Dalle 17: Hip Nic music truck

ore 22 Live: Mr. Deadly one BAD man

ore 22.00 Live: Rockabilly Night – The Lucky Strike & The Johnny Clash

Sabato 15 giugno

Dalle 12: HiP NiC music truck

Dalle 19.30 e alle 22:00 Live: Three Funky Groov3

MAIN STAGE / CUMBIA NIGHT / 22.00 Live: Cumbia Night – Cristian Gallego y los Cumbiamberos

Domenica 16 giugno

Dalle 12: HiP NiC music truck

Alle 19.00 e alle 21:00 Live: Bucket Butchers

Dalle 22.00 Live: Jazz Encounters Night – Gipsyland Orchestra

Naturalmente non sarebbe uno street food festival senza grigliate, fritti, bombette, olive ascolane, caciucco, moscioli, panelle e tante altre tipicità regionali servite in riva al mare dagli oltre 20 truck pronti a soddisfare i palati di migliaia di visitatori. Novità di quest’anno la collaborazione con HiP NiC, collettivo nel quale confluiscono alcuni tra i più noti operatori culturali e di intrattenimento presenti ad Ancona e provincia: Associazione Maree / Porto Bello, Nerto, Arci Ancona, Loop Live Club e Bermuda Eventi. Per tutta la durata del festival saranno loro a curare una parte consistente delle attività collaterali, a partire da un mercatino dedicato all’artigianato e alle autoproduzioni, un music truck ricavato da una vecchia roulotte con consolle integrata dalla quale gli chef-djs del collettivo selezioneranno, cucineranno e somministreranno prelibatezze sonore per tutti i palati, alternandosi ai “fornelli”, una visual art area curata dall’artista Annaclara Di Biase e alcuni spettacoli di strada. Presente, come sempre, anche un’area bimbi per intrattenere i più piccoli e far rilassare i genitori.



fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here