I canottieri del “Maggi” di Ancona sorpresa all’Idroscalo di Milano

0
24
I canottieri del
Sponsor

Varese vince la classifica generale, Gavirate il medagliere ma Ancona, con il Gruppo Sportivo dei Vigili del Fuoco “A. Maggi”, è l’autentica sorpresa al Festival dei giovani del canottaggio italiano svoltosi all’Idroscalo di Milano dal 5 al 7 luglio scorso. Si è trattato di un evento ricco di emozioni e di record, a partire dal numero dei partecipanti che per la prima volta ha raggiunto quota 2.000 in rappresentanza di 128 sodalizi italiani. 460 le regate disputate in tre giornate, 3420 le imbarcazioni in gara per le medaglie.

“Di più i miei ragazzi – commenta il coach anconetano Guido Guidi – non potevano fare e direi che hanno superato sè stessi innanzi ad atleti di squadre più blasonate. In definitiva su nove ragazzi partecipanti in otto sono andati a medaglia”. Nella classifica generale con soli nove canottieri in gara il “Maggi” di Ancona si è piazzato al 57° posto. Per quanto riguarda il medagliere i dorici hanno conquistato ben due ori, tre argenti e cinque bronzi oltre a quattro quarti posti.

Il quattro di coppia allievi C ha disputato anche la gara regionale come rappresentativa Marche, scontrandosi con equipaggi selezionati delle altre regioni, che gareggiavano con atleti di un anno più grandi nella categoria cadetti, classificandosi al settimo posto. Commenta il Presidente del “Maggi”, comandante dei Vigili del Fuoco di Ancona Dino Poggiali: “Il Festival dei Giovani si conferma la festa giovanile più emozionante del canottaggio italiano. Ringrazio tutto il Gruppo sportivo dei Vigili del Fuoco, l’allenatore Guido Guidi per i risultati ottenuti durante la stagione agonistica, i dirigenti e ovviamente i nostri giovani canottieri che stanno dando nuova linfa ad uno sport che fa onore alla nostra città. Un ringraziamento va anche ai genitori dei ragazzi che con entusiasmo seguono le prove dei propri figli”. 



fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here