LA PROVINCIA DI ANCONA 13ESIMA NELLA CLASSIFICA DEL SOLE 24 ORE RISERVATA ALLA QUALITA’ DELLA VITA

0
17
L’AMMINISTRAZIONE ESPRIME CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DEL GIORNALISTA DI ORIGINE ANCONETANA, DIDO SACCHETTONI


Il Sole 24 ore sancisce con la classifica dedicata al Tempo Libero la crescita della provincia di Ancona sul piano culturale, di spettacolo e turistico.

I risultati sono estremamente lusinghieri: tredicesima nella classifica generale, Ancona con il suo territorio spicca per quel che riguarda le mostre e le esposizioni, dove è seconda, dietro solo alla Valle d’Aosta (dunque a una Regione) e davanti a città come Venezia, Torino, Milano, Bologna. Ma quasi tutte le classifiche di categoria premiano il nostro territorio: quattordicesima per concerti; ventesima per il teatro; quattordicesima per la spesa in cultura. Se è vero che tutte le classifiche vanno prese con le dovute precauzioni, è indubbio che quella, autorevole, del Sole 24 ore, vede la provincia di Ancona salire nell’olimpo delle realtà che investono nella cultura e nel tempo libero e ricevono, in cambio, affluenza turistica e qualità della vita. 

“Questo segnale di crescita è di grande stimolo – afferma l’assessore alla cultura e turismo del Comune di Ancona, Paolo Marasca – . Significa che avviare una strategia e non cedere ad azioni spot paga, che lavorare con continuità e con persone competenti porta a risultati significativi. Per quanto riguarda Ancona, la prima, grande fase di crescita nell’ambito della cultura e del tempo libero della città è conclusa: siamo cresciuti, l’Italia ci vede, abbiamo momenti di grande spicco e una media di altissima qualità. Ora, inizia la seconda, in cui rinforziamo l’infrastruttura e permettiamo al territorio e agli operatori di spiccare un ulteriore balzo in avanti. Ancona è un capoluogo di una provincia fatta di eccellenze straordinarie, in un territorio che ha moltissimo da proporre: l’importante è che tutti capiscano che la cultura è un settore strategico, e non uno strumento di consenso al servizio della politica, cosa che, purtroppo, accade spesso in tutta Italia. Siamo molto orgogliosi, e posso dire di essere particolarmente fiero delle persone con cui lavoro ogni giorno, dipendenti comunali appassionati e qualche volta addirittura stoici, e operatori e figure del mondo culturale e sociale che non si tirano mai indietro.”

Qui di seguito la posizione della provincia di Ancona nel settore Tempo Libero voce per voce:

– classifica generale: 13

– Mostre ed esposizioni: 2

– Densità turistica: 3

– permanenza turistica: 40

– Ricettività e natura: 15

– Tutti gli spettacoli: 28

– Ristoranti e bar: 77

– Librerie: 13

– Cinema: 21

– Teatro: 20

– Spesa in cultura: 14

– Concerti: 14

– Sport: 19



fonte Comune di Ancona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here