Pesaro, minorenni rubano auricolari, rintracciati hanno restituito tutto

0
1
Pesaro, gli cade dalla borsa una pistola. Panico in un locale del centro







La caserma dei carabinieri di Pesaro

PESARO – Due minorenni rubano auricolari bluetooth, la madre di uno di loro ha accusato un mancamento dopo aver saputo la notizia.
Il fatto è accaduto all’Iper Coop intorno alle 13 di giovedì (7 novembre). Due ragazzini di 15 anni sono stati visti dalla guardia giurata mentre armeggiavano nel reparto hi tech. Finchè hanno messo alcuni oggetti in uno zainetto. La guardia giurata ha chiamato i carabinieri ed è andato incontro ai ragazzini. Uno di loro è riuscito a scappare, mentre l’altro è stato fermato.
All’arrivo dei carabinieri è stato identificato. Si tratta di un 15enne di origini tunisine, nato a Urbino. È stata chiamata anche la madre del giovane che dopo aver capito cosa aveva combinato il figlio, ha avuto un mancamento per qualche istante.

Ma proprio lei, con l’aiuto dei carabinieri, è andata dal complice del figlio e ha recuperato gli auricolari. Si tratta di apparecchi della cellular line per un valore di circa 200 euro. Sono stati restituiti al supermercato che non ha voluto procedere alla querela dei giovani. I due, hanno avuto una bella ramanzina.

Un caso risolto in poche ore ma che ha generato tanta ansia anche nei genitori dei minorenni.

Qualche settimana fa un malvivente aveva rubato uno smartwatch all’Iper Conad.






fonte Centropagina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here