L’Italservice cade per la prima volta in Champions League

0
3
Javier Salas durante la sfida col Kairat







Javier Salas durante la sfida col Kairat

ALMATY – La prima sconfitta in Champions League nella storia dell’Italservice Pesaro brucia ma nulla è ancora perduto. Andiamo con ordine: nella seconda giornata del girone C di Uefa Futsal Champions League in Kazakistan, i biancorossi hanno perso 5-3 contro i padroni di casa del Kairat Almaty (che tra l’altro questa competizione l’hanno anche vinta).

Una partita stregata e complicata che ha visto i rossiniani sotto al 4′ grazie alla rete di Edson. A ristabilire l’equilibrio il capitano Tonidandel al 9′ e dopo venti secondi il raddoppio dell’instancabile Honorio. L’Italservice va addirittura sul 3-1 con la rete di De Oliveira al 21′. Poi però il Kairat viene fuori: Edson per il 2-3, il pareggio di Gabriel, il gol del 4-3 di Luizinho e il colpo del Ko di Orazov per il definitivo 5-3.

Ci sono ancora speranze per passare il turno. Per farlo il Pesaro dovrà vincere contro El Pozo Murcia con almeno 3 gol di scarto se il Kairat vincerà col Benfica (entrambe eliminate); potrà vincere anche di un solo gol, invece, se il Kairat non batterà i portoghesi.






fonte Centropagina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here