Entra ubriaca in un bar e il gestore le nega da bere. Finisce a botte e graffi

0
3
Entra ubriaca in un bar e il gestore le nega da bere. Finisce a botte e graffi


ANCONA- Entra ubriaco in un bar e il gestore gli nega da bere. Scattano insulti e minacce. È successo ieri, 18 dicembre, alle 20:30 circa, in piazza Rosselli ad Ancona. Il commerciante ha subito chiamato il 113. L’uomo ubriaco, un 52enne di origine marocchina, è stato denunciato per oltraggio e minacce a pubbico uffiial e multato per ubriachezza.

Non un caso isolato. Poco dopo, verso le 2:50 di questa notte, le volanti sono tornate in piazza Rosselli per una colluttazione tra una donna, sempre di origine marocchina, e il proprietario di un locale.

Anche questa volta, la lite era nata per il rifiuto da parte del commerciante di servire alcol alla cliente, già in chiaro stato di ubriachezza. L’uomo sarebbe stato aggredito dalla donna con schiaffi e graffi, rispondendo con  le mani all’aggressione. Fuori dal bar i due si sono picchiati. Ad avere la peggio la donna, che ha riportato contusioni guaribili in 10 giorni, secondo il referto del pronto soccorso di Torrette.

Il gestore, invece, ha riportato escoriazioni guaribili in due giorni. Continuano comunque accertamenti sul fatto da parte della Polizia, all’interno dei controlli fortemente voluti dal Questore Claudio Cracovia.





fonte Centropagina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here