ritardi record. Ecco i treni cancellati

0
4
ritardi record. Ecco i treni cancellati
ANCONA – Treni in ritardo sulla linea Adriatica. La causa è un investimento mortale di una persona nel Cesenate. L’incidente sta paralizzando la circolazione ferroviaria. Il traffico è sospeso, secondo un aggiornamento di Rfi delle 13, è sospeso dalle 11.35 “per accertamenti dell’Autorità Giudiziaria”. 

Il traffico è ancora sospeso, sostiene Rfi.  In corso la riprogrammazione dell’offerta ed è stato attivato un servizio sostitutivo con bus tra Faenza e Rimini”. I ritardi al momento dei treni previsti in arrivo alla stazione di Ancona si aggirano attualmente sui 90 minuti. 

Ecco la lista dei treni direttamente coinvolti:

· FR 9806 Bari Centrale (6:36) – Milano Centrale (13:25)

· IC 606 Bari Centrale (5:55) – Bologna Centrale (13:00)

· IC 605 Milano Centrale (7:05) – Taranto (18:26)

· RV 2125 Piacenza (8:49) – Ancona (13:53)

Ecco quella dei treni ufficialmente cancellati:

· R 11534 Rimini (12:20) – Imola (13:24)

· R 6565 Bologna Centrale (12:18) – Rimini (14:00)

I treni parzialmente cancellati:

· RV 11536 Ancona (11:45) – Piacenza (16:10): cancellato da Rimini (12:56) a Villa Selva (13:25)

· R 6465 Imola (11:43) – Rimini (12:54): limitato a Faenza (11:54)

· R 6464 Rimini (13:20) – Imola (14:24): origine da Faenza (14:10)

Treni istradati su percorso alternativo da Rimini a Faenza via Ravenna, con maggior tempo di percorrenza fino a 60 minuti:

· RV 2130/77666/77910/2130 Ancona (10:45) – Piacenza (15:10)

· RV 11535/37695/11535 Piacenza (9:49) – Ancona (14:50)

Treno istradato su percorso alternativo da Castelbolognese a Rimini via Ravenna, con maggior tempo di percorrenza fino a 60 minuti:

· RV 2127/50429/77669/2127 Piacenza (10:49) – Ancona (15:16)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA





fonte Corriere Adriatico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here