Politica in lutto, si è spento a 82 anni l’ex senatore Aroldo Cascia

0
1
Politica in lutto, si è spento a 82 anni l’ex senatore Aroldo Cascia


Aroldo Cascia

 

La città di Jesi e il mondo politico piangono la scomparsa dell’ex senatore Aroldo Cascia, venuto a mancare oggi a 82 anni. Ex sindaco di Jesi dal 1975 al 1983, era stato un insegnante di geografia generale ed economica. Eletto senatore della Repubblica dal 1983 al 1992 nelle fila del Partito comunista italiano (Pci), era personaggio molto noto in città. Dopo la carriera politica, che lo ha visto impegnato come componente della commissione agricoltura e produzione agroalimentare del Senato, della giunta per gli affari delle comunità europee e della commissione consultiva dei regolamenti Cee, aveva dedicato la sua vita alla cultura e alla società come presidente dell’Istituto Gramsci Marche. A rendere nota la notizia, i comunisti delle Marche che in una nota esprimono cordoglio per la “scomparsa del compagno Aroldo Cascia”, ricordato come “animato da autentica passione civile e consapevolezza politica”. “Senatore e dirigente del Pci si era opposto alla “svolta” della Bolognina e alla decisione di Occhetto di sciogliere il partito, da cui tanti danni sarebbero derivati alla sinistra e alle classi lavoratrici del Paese. Ciao Aroldo”. Tanti e commossi i ricordi postati dagli amici sui social. Una grave perdita per la città e per il mondo politico, oltre che per la cultura. Nei suoi 82 anni (ne avrebbe compiuti 83 il prossimo 11 maggio) vissuti sempre appieno, era stato anche autore con Pietro Fanesi del volume “Storie di Jesi sovversiva” e con Patrizia Rosini di “Bandiera rossa sul campanile”. I funerali saranno celebrati nei prossimi giorni.
tafre



Fonte CronacheAncona.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here