arrivano 43 elettrocardiografi per i medici di famiglia

0
1
arrivano 43 elettrocardiografi per i medici di famiglia

La presidente della Fondazione Vallesina Aiuta, l’olimpionica Elisa Di Francisca, ha donato questa mattina al responsabile dei medici di famiglia di Jesi e della Vallesina, dottor Guglielmo Cherubini, 43 elettrocardiografi acquistati grazie al generoso contributo di aziende, associazioni e cittadini che hanno aderito alla raccolta fondi per l’emergenza Covid-19. Gli strumenti saranno anche in dotazione dei sei presidi di guardia medica del territorio. 

La consegna è avvenuta nella sala consiliare, alla presenza del sindaco Massimo Bacci e dell’assessore ai servizi sociali Marialuisa Quaglieri. «Dopo aver acquistato un macchinario per la terapia intensiva del Carlo Urbani e presidi per gli operatori che lavorano a servizio dei più fragili – ha sottolineato la Di Francisca – siamo molto felici di poter donare ai medici di famiglia e alle guardie mediche gli elettrocardiografi che ci hanno spiegato essere molto importanti sia in questa fase, che dopo l’emergenza Covid. Continua così il nostro impegno a sostegno del territorio cercando di dare risposta alle esigenze più significative».

«Ringrazio Elisa e la Fondazione – ha sottolineato il dottor Cherubini – perché  questo strumento ci permette di determinare alcuni parametri importanti dell’elettrocardiogramma, individuando pazienti che hanno anomalie elettriche asintomatiche e che non possono utilizzare farmaci specifici per il Covid». “Da sindaco e assessore l’apprezzamento per la grande generosità dimostrata dalla città di Jesi e dal territorio che ha permesso alla Fondazione Vallesina Aiuta – costituita da Comune e Asp – di raccogliere in poche settimane oltre 120 mila euro. La Fondazione documenterà di volta in volta analiticamente tutte le risorse ricevute e come sono state spese” conclude la nota del Comune.


Il tuo browser non può riprodurre il video.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio



Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante...

Forse potrebbe interessarti...


Devi attivare javascript per riprodurre il video.



 



fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here