Crolla un pezzo di falesia al Trave

0
1
Crolla un pezzo di falesia al Trave


Il crollo avvenuto al Trave

 

Un tratto di falesia è crollato nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle 15, nella zona del Trave. Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta ma il boato ha comunque richiamato l’attenzione dei bagnanti della baia di Portonovo, che sono riusciti anche a immortalare con il telefonino quel momento. Chiamati i soccorsi, sul posto sono intervenute le motovedette della Capitaneria di Porto. Gli equipaggi si sono preoccupati di accertarsi che nessuno fosse rimasto coinvolto ispezionando a lungo la zona. Sul posto, è stato appurato, in quel momento non vi erano bagnanti anche perché il tratto è interdetto per ragioni di sicurezza. Sempre la Capitaneria, si è poi accertata che pure i diportisti che si trovavano in zona, non fossero rimasti coinvolti dal cedimento. Quella di oggi è la seconda frana che avviene in due giorni. Ieri pomeriggio, poco dopo le 14, un’altro cedimento della falesia del Conero si era infatti verificato nella zona nord di Mezzavalle, anche questa già interessata in passato da alcune frane e, per questo motivo, il tratto era stato interdetto ai bagnanti. Da ricordare infine i numerosi crolli avvenuti anche nei periodi estivi degli ultimi anni verificatisi il più delle volte proprio a seguito di forti acquazzoni che avevano indebolito il terreno, divenuto poi friabile con le prime giornate di caldo.

(al.big.)



Fonte CronacheAncona.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here