Schivato il pericolo rosso, bar e ristoranti respirano: «Ma si lavora sempre nel terrore»

0
6
Schivato il pericolo rosso, bar e ristoranti respirano: «Ma si lavora sempre nel terrore»

ANCONA  – Scampato pericolo per ristoranti e bar. Possono proseguire con il servizio in presenza fino alle 18 anche durante il fine settimana. Con la zona gialla rafforzata l?unico limite…



fonte Corriere Adriatico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here