«Preoccupano alcuni Comuni, ma non mi aspetto la zona arancione Covid»

0
5
«Preoccupano alcuni Comuni, ma non mi aspetto la zona arancione Covid»


ANCONA – Conferma le preoccupazioni per l’accelerazione dei contagi Covid nelle provincia di Ancona, ma resta fiducioso che le Marche possano mantenersi in zona gialla. Questa mattina il Governatore Francesco Acquaroli ha commentato la situazione marchigiana a SkyTg24

 

 

«La situazione delle Marche – ha spiegato Acquaroli – è anomala: abbiamo alcuni Comuni della provincia di Ancona che da una settimana e mezza denotano una crescita, tutte le altre province sostanzialmente invece sono in un momento in cui la curva non sembra avere un impatto così importante. Abbiamo un Rt che sembrerebbe dover restare sotto l’1, i ricoveri ospedalieri e il numero dei contagi sono stabili. Il contrasto forte è tra questi Comuni e il resto della Regione, faremo delle valutazioni con il ministero della Salute e l’Iss per capire se intervenire nei confronti di questi Comuni, da qui a dire che ci aspettiamo di passare in arancione… non è esattamente così». 



© RIPRODUZIONE RISERVATA





fonte Corriere Adriatico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here