nessuna traccia dopo una notte di ricerche anche con i droni

0
5
nessuna traccia dopo una notte di ricerche anche con i droni


ARQUATA DEL TRONTO – É uscito ieri per un’escursione sul monte Vettore, ma non ha più fatto ritorno: i familiari hanno lanciato l’allarme ma per lui, fino ad ora, non ci sono tracce neanche dopo una notte di ricerche

Si tratta di un 60enne pasticcere di Montefalcone Appennino (Fermo) disperso dopo una uscita sul Monte Vettore nel territorio di Arquata del Tronto (Ascoli Piceno). I cani molecolari ieri notte hanno segnalato la presenza nella zona di Forca di Presta ma le ricerche non hanno avuto ancora esito. Vi partecipano soccorso alpino, carabinieri, vigili del fuoco con l’ausilio di un elicottero che sorvola la zona dove si concentra il lavoro dei soccorritori. Nella zona anche il nucleo cinofili di Ancona e unità da vari comandi e distaccamenti delle Marche, tra cui quello di Macerata, per dare il cambio a vigili che hanno compiuto ricerche nella notte. Le ricerche stanno andando avanti da 16 ore anche con l’utilizzo di un drone.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA





fonte Corriere Adriatico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here