588 nuovi contagi in un giorno, 264 sono in provincia di Ancona. 7 le vittime

0
7
588 nuovi contagi in un giorno, 264 sono in provincia di Ancona. 7 le vittime


2′ di lettura
Ancona 28/02/2021
– Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4336 tamponi: 2576 nel percorso nuove diagnosi (di cui 643 nello screening con percorso Antigenico) e 1760 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 22,8%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 588 (126 in provincia di Macerata, 264 in provincia di Ancona, 104 in provincia di Pesaro-Urbino, 37 in provincia di Fermo, 46 in provincia di Ascoli Piceno e 11 fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (64 casi rilevati), contatti in setting domestico (139 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (184 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (10 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (5 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (4 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (27 casi rilevati), screening percorso sanitario (1 caso rilevato). Per altri 154 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 643 test e sono stati riscontrati 28 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 4%.

I ricoveri negli ospedali sono 654 di cui 72 in terapia intensiva. 7 le vittime nelle ultime 24 ore: sono un 80enne di Fabriano, un un 85enne di Cingoli, un 76enne di Civitanova Marche, un 82enne di Jesi, un 80enne di Castelfidardo, un 79enne di Gabricce Mare e un 68enne di Jesi senza patologie pregresse. Salgono così a 2259 le vittime nelle Marche dall’inizio della pandemia.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.

Per Telegram cercare il canale desiderato.



fonte VivereAncona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here