Pallanuoto A2, la Barbato Design Vela torna al successo

0
7
Pallanuoto A2, la Barbato Design Vela torna al successo


3′ di lettura
Ancona 28/02/2021
– La Barbato Design Vela Ancona torna al successo nella vasca amica della piscina del Passetto di Ancona superando in una vera battaglia la Roma Vis Nova 12-10.

Contro i temibili avversari di coach Calcaterra i dorici di Igor Pace alzano barricate in difesa, si aiutano costantemente limitando l’azione del centroboa avversario Lapenna, si affidano alle parate di Edoardo Bartolucci quanto al ritmo di gioco con cui mettono sotto pressione i romani. E pur soffrendo fino in fondo con un’ottima prova di squadra trovano una vittoria importante per classifica e morale. Nel primo tempo realizza sui due metri Alessandrelli in superiorità, Di Fulvio C. su rigore ristabilisce subito la parità, Vela ancora avanti con Lisica, Roma che dopo il rigore che Bartolucci E. para a Di Fulvio C. trova il 2-2 con Padovano, dorici ancora avanti in un valzer di reti con la superiorità numerica realizzata da Milletti M., quindi terzo gol della Roma Vis Nova con Mutariello per il 3-3 al primo intervallo.

Tanta Vela nel secondo tempo: due reti consecutive del croato Lisica, quindi per i romani Sacco in superiorità, poi ancora Lisica, infine Pantaloni al termine di un’azione di contropiede: la Vela se ne va con un 4-1 che si rivela decisivo ai fini del risultato finale, la partita al cambio di campo è sul 7-4. Nel terzo tempo segna Sabatini (+4, massimo vantaggio dorico), ma la Roma Vis Nova c’è e rientra in partita con le reti di Sacco in superiorità numerica e con Provenziani (8-6). I romani cominciano bene il quarto tempo con il gol di Di Fulvio (8-7) ma la Barbato Design trova un altro gol importante con Pugnaloni e quindi con Pantaloni si riporta sul +3 (10-7), Sordini riporta sotto i suoi ma poi Pantaloni si procura un tiro di rigore che realizza Lisica (11-8). Mancano due minuti, c’è ancora il tempo di vedere la rete in superiorità numerica di Navarra, poi la dodicesima dei dorici in superiorità numerica e firmata da Milletti T., e infine, a un minuto dalla chiusura delle ostilità, ancora un gol di Di Fulvio C. che non riesce a cambiare l’inerzia del match.

Il tabellino

Barbato Design Vela Ancona-Roma Vis Nova 12-10 (3-3, 4-1, 1-2, 4-4)

Barbato Design Vela Ancona: Bartolucci E., Lisica 5, Pugnaloni 1, Pantaloni 2, Baldinelli, Alessandrelli 1, Milletti M. 1, Breccia, Milletti T. 1, Bartolucci D. , Sabatini 1, Pieroni, Pierpaoli. All. Pace I.

Roma Vis Nova Pallanuoto: Bonito, Padovano 1, Sacco 2, Di Fulvio C. 3, Mutariello 1, Navarra 1, Poli, Provenziani 1, Lapenna M. , Sordini 1, Calcaterra E., Agnolet, Vitale. All. Calcaterra A.

Arbitri: Nicolosi ed Ercoli.

Note: usciti per limite di falli Pieroni nel III t., Pugnaloni nel IV t.; sup num. Vela 3/11 + 1 rigore realizzato, Roma 4/20 + 2 rigori, uno realizzato e uno parato; espulsi nel III t. Provenziani e Alessandrelli.



fonte VivereAncona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here