Macerata, controlli nel fine settimana: segnalate due persone

0
3
Video su Instagram per affrontare bande rivali, identificato un 20enne


Polizia

MACERATA – Gli uomini del Commissariato di Polizia di Civitanova Marche, hanno eseguito, insieme a personale del reparto prevenzione crimine Umbria-Marche con l’ausilio di cinofili di Ancona, controlli straordinari nel wekend appena trascorso per il controllo del rispetto delle norme anti-Covid nella zona costiera e a Civitanova. Hanno partecipato anche l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza e la Polizia Locale. Venti i locali passati al vaglio.

Controlli anche a Porto Potenza Picena, Montecosaro, Morrovalle. Segnalato alla prefettura in cittadino extracomunitario risultato irregolare sul territorio.

Nella giornata di venerdì, 26 febbraio, in particolare, l’attività ha interessato anche la città di Macerata dove oltre a personale della Questura, sono stati impegnati due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria/Marche, oltre a una unità del Reparto Cinofili i cinofili di Ancona e poliziotti in borghese.

Nel corso del servizio in particolare sono stati effettuati posti di controllo anche a Pollenza, Corridonia e Tolentino. Nel corso dell’attività sono state identificate 56 persone e controllati 31 veicoli in transito.
Sono state effettuate anche alcune perquisizioni personali e nel corso di una di queste operata nei confronti un 30enne, residente in provincia, è stato rinvenuto un piccolo quantitativo di marijuana che è stata sottoposta a sequestro. L’uomo è stato segnalato alla locale Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.





fonte Centropagina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here