Basket, la Ristopro Fabriano si gode il felice momento

0
7
Basket, la Ristopro Fabriano si gode il felice momento


FABRIANO – Vincendo domenica scorsa a Giulianova (60-74), per il secondo anno di fila la Ristopro Fabriano si qualifica per la Final Eight di Coppa Italia di serie B di basket.

Dodici mesi fa, l’evento del 2020 – proprio in concomitanza con l’esplosione della pandemia di Coronavirus – purtroppo non si disputò. Ora i cartai si sono conquistati una nuova possibilità per dare l’assalto al trofeo: la manifestazione si svolgerà il 2-3-4 aprile con sede che a breve verrà resa nota. La Ristopro ai “quarti di finale” affronterà la Bakery Piacenza.

«La qualificazione per le finali ci rende soddisfatti e gratifica il lavoro che abbiamo fatto finora», è il commento di coach Lorenzo Pansa.

Il pass, dicevamo, la Ristopro lo ha ottenuto ergendosi al primo posto in classifica (20 punti, 10 vittorie e 3 sconfitte) nel proprio “gironcino” di campionato, a +4 sulle seconde, rendendo quindi ininfluente ai fini della qualificazione l’ultimo match di questa prima fase in programma domenica 7 marzo in casa con Ancona (gara che invece resta di grande importanza in ottica campionato).

La vittoria di tre giorni fa a Giulianova è stata la quinta di fila per la Ristopro, che – pur nella circostanza senza Marulli e Di Giuliomaria – sembra proprio che nel corso dell’ultimo mese abbiamo trovato la quadratura giusta in termini di assetto e solidità, con capitan Merletto tornato ad essere il giocatore trascinante del campionato scorso. 

Il match tra cartai e abruzzesi – conclusosi con alcuni strascichi polemici tra i due allenatori Lorenzo Pansa e Andrea Zanchi – è stato duro e intenso. 

«Siamo stati bravi a non disunirci mai, anche quando siamo andati in difficoltà – dice il tecnico fabrianese – e lucidi nelle giocate che ci hanno consentito di andare via per chiudere la contesa. Pur con qualche sbavatura, abbiamo disputato una partita solida e di qualità».

Domenica 7 marzo la Ristopro Fabriano disputerà al PalaGuerrieri l’ultima giornata della prima fase di campionato contro la Luciana Mosconi Ancona, che all’andata superò i cartai per 76-72. Dopodiché scatterà la seconda fase, di cui oggi pomeriggio è uscito il calendario provvisorio: sono previste otto partite di sola andata contro le otto avversarie dell’altro “gironcino”, i punti si sommeranno all’attuale classifica e stabiliranno la definitiva griglia play-off e play-out.

La Ristopro affronterà in casa l’Antenore Energia Padova, la Tramarossa Vicenza, la United Eagles di Cividale del Friuli e la Rucker San Vendemiano; in trasferta andrà sui parquet di Guerriero Padova, Goldengas Senigallia, Falconstar Monfalcone e Vega Mestre. La settimana prossima uscirà il calendario definitivo con date e orari.





fonte Centropagina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here