Stazione di Ancona, un arresto e due persone denunciate dalla Polfer

0
6
Documenti falsi per espatriare: arrestato sul treno


Agenti Polfer in servizio alla stazione di Ancona

ANCONA – Un arrestato, 6 indagati, 2563 persone controllate, 4 contravvenzioni elevate. Questo il bilancio dell’attività, nell’ultima settimana, effettuata dal Compartimento Polizia Ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo con 248 pattuglie impegnate in stazione e 45 a bordo treno garantendo la presenza su 107 treni.

Ad Ancona, il personale della Polizia Ferroviaria ha arrestato un 35enne, albanese, per aver fatto abusivamente rientro nel territorio nazionale dopo essere stato espulso. Lo stesso infatti, era stato allontanato dall’Italia con un provvedimento di espulsione emesso dal Prefetto di Piacenza nell’aprile del 2017.

Sempre ad Ancona la Polfer ha denunciato due cittadini italiani, resisi responsabili, il primo per inottemperanza al foglio di via obbligatorio dal comune di Ancona, il secondo per aver causato lesioni colpose ad una viaggiatrice facendole cadere sulla mano la propria valigia.





fonte Centropagina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here