Il mondo sportivo anconetano piange la piccola Eleonora

0
6
Il mondo sportivo anconetano piange la piccola Eleonora


ANCONA- La tragedia che ha investito nel weekend la famiglia del direttore sportivo della Trecolli Montesicuro (Serie B di calcio a 5) Massimiliano Marchegiani ha coinvolto tutto il mondo dello sport anconetano. Rappresentanti del futsal cittadino, ma non solo, hanno voluto mostrare la loro vicinanza per la tragica e prematura scomparsa della piccola Eleonora tredicenne nella tarda serata di sabato. Nella camera ardente, allestita ieri domenica 7 marzo, sono state tante le persone accorse per porgere un ultimo saluto e abbracciare papà Massimiliano e il resto della famiglia. Oggi, in forma privata, si terranno i funerali della piccola che nel 2019 aveva ricevuto anche la benedizione di Papa Francesco a Loreto e che stava combattendo dalla nascita contro una grave forma di disabilità. Una bambina che era entrata nel cuore di tutti, ma proprio tutti.

Nel match domenicale di Serie A1 femminile il Città di Falconara ha voluto dedicare la vittoria alla piccola osservando anche un minuto di silenzio prima della gara: «Oggi a Fiano Romano – il messaggio di ieri mattina – le squadre osserveranno un minuto di silenzio prima di iniziare la partita. Lo abbiamo chiesto come segno di vicinanza a un grande amico, prima ancora che grande tifoso, come Momi Marchegiani in questo momento di tristezza per la prematura scomparsa della figlia Eleonora». Messaggi di condoglianze anche dalle altre società doriche, dal Cus Ancona al Pietralacroce passando per la Mantovani, il Verbena, la Dinamis Falconara, il Candia e tante altre.

Non poteva mancare, naturalmente, il pensiero della Trecolli Montesicuro società in cui Momi Marchegiani milita dal 2018 avendola condotta dalla C2 alla Serie B: «La società Montesicuro Tre Colli, i dirigenti, lo staff, i giocatori si stringono intorno al suo ds Momi Marchegiani facendo le condoglianze all’intera famiglia Marchegiani». Testimonianze d’affetto anche dal resto della regione dove Marchegiani è molto conosciuto in ambito sportivo anche per i suoi trascorsi da giocatore di Serie A1 con la maglia dell’allora Brandoni Ancona.

Toccante il pensiero del giornalista anconetano Paolino Giampaoli, amico di lunga data della famiglia Marchegiani: «Oggi il Signore ha chiamato in cielo al suo fianco un dolce angioletto. Ciao piccola Ele sei stata un insegnamento di vita per tutti noi che porteremo per sempre nel nostro cuore! Un forte abbraccio alla tua sorellina Isabella a mamma Betta a papà Momi e alla tua grande famiglia».

Sulla stessa linea d’onda anche un commosso David Francescangeli, presidente del Cus Ancona: «Da padre sono certo che nessuna parola può riempire una voragine così grande Momi. Solamente la certezza del candore di una rosa bianca che comunque brilla da sempre accanto a voi e per sempre è in voi, il vostro piccolo immenso angelo. Condoglianze a titolo personale e del mondo sportivo che rappresento».





fonte Centropagina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here