«A marzo stesso numero delle dosi del trimestre precedente»

0
7
Coronavirus, parte la vaccinazione per gli over 80: come prenotare

«Il ministro Speranza ci ha detto che nel mese di marzo avremo la stessa quantità di dosi che abbiamo avuto a dicembre, gennaio e febbraio. E da aprile si parla di un numero di dosi molto importante». Lo ha detto il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, a margine di una conferenza stampa a palazzo Raffaello parlando dell’andamento della campagna vaccinale.

Come riporta l’agenzia Dire secondo il governatore marchigiano la vaccinazione è la partita più importante “che dobbiamo giocare” senza dimenticare però il tracciamento. «Il virus è rimasto sotto controllo con il tracciamento fino a novembre e fino alla settimana scorsa l’indice Rt era rimasto sempre sotto 1- dice Acquaroli-. Questo significa che tra il tracciamento e le misure di mitigazione siamo riusciti a tenere sotto controllo l’andamento della curva epidemiologica. Purtroppo con l’arrivo delle varianti, che noi non avevamo la possibilita’ di conoscere, non abbiamo piu’ potuto capire l’andamento. Abbiamo rafforzato il tracciamento perche’ fino a quando questo è funzionale si riesce tenere sotto controllo la curva».



fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here