I conti "in zona rossa" delle imprese marchigiane. Confartigianato: "Una azienda su tre a rischio default"

0
6
I conti "in zona rossa" delle imprese marchigiane. Confartigianato: "Una azienda su tre a rischio default"



A distanza di un anno il bilancio è pesante e il futuro sempre più incerto. La crisi da Covid – 19 ha destabilizzato un’ampia gamma di imprese: il 28,9% delle micro e piccole imprese delle Marche, secondo le elaborazioni dell’Ufficio Studi di Confartigianato, quest’anno dovrà far fronte a rischi operativi e di sostenibilità dell’attività. Un dato che conferma il grave stato di sofferenza del settore che va ad aggiungersi alle 1.188 imprese marchigiane perse nel 2020, 548 quelle artigiane.



fonte VivereAncona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here