«Ci sono casi preoccupanti nelle Marche?»

0
8
«Ci sono casi preoccupanti nelle Marche?»

ANCONA – Sui lotti di vaccino AstraZeneca ABV2856 e ABV5811 la consigliera regionale Micaela Vitri (Pd) presenta un’interrogazione alla giunta regionale marchigiana. La dem ricorda che il primo è stato ritirato a seguito di quattro decessi sui quali sta indagando la magistratura di Catania e che il secondo è stato sospeso ieri dalla Regione in via precauzionale.

«E’ urgente avere il monitoraggio post inoculazione della prima dose dei due lotti di AstraZeneca al fine di riportare in modo trasparente la situazione emersa evitando eventuali allarmismi- scrive Vitri nell’interrogazione firmata anche da Andrea Biancani, Antonio Mastrovincenzo e Anna Casini-. Per questo chiedo di sapere se nelle Marche ci sono casi che destano preoccupazione dopo la somministrazione della prima dose del vaccino AstraZeneca dei lotti numero ABV2856 ABV5811». Per quanto riguarda la somministrazione del lotto ABV2856, il cui utilizzo è stato bloccato lo scorso 11 marzo, la Regione aveva segnalato che risultavano solo due eventi lievi (febbre e dolori muscolari).



fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here