Leroy Merlin apre ad Ancona

0
6
Leroy Merlin apre ad Ancona


3′ di lettura
Ancona 18/03/2021
– Ha aperto i battenti alla Baraccola di Ancona Leroy Merlin, il primo punto vendita della catena nella regione Marche

Leroy Merlin ha aperto giovedì il nuovo punto vendita di Ancona, il primo nelle Marche, tagliando il traguardo dei 50 negozi in Italia. Un investimento complessivo di oltre 18 milioni di euro, con cui l’azienda multispecialista leader della grande distribuzione nel miglioramento della casa si impegna a essere un punto di riferimento per tutta la regione. Il punto vendita, situato in via Luigi Albertini 42, si rivolge a un bacino di oltre 1,5 milioni di marchigiani, di cui oltre 470 mila residenti nel capoluogo e nella provincia di Ancona.

Grazie a questa apertura saranno oltre 100 i collaboratori impiegati nel negozio di Ancona, a cui si aggiunge la collaborazione con 30 artigiani locali dedicati al servizio di posa e installazione dei prodotti a casa dei clienti. Grazie alla collaborazione con imprese edili, falegnami, idraulici e montatori del territorio, Leroy Merlin ha dato vita a una vera e propria rete di collaborazione sul territorio marchigiano: l’obiettivo è di valorizzare i professionisti locali e sostenerli nelle loro attività, offrendo loro, grazie a un contratto di collaborazione non in esclusiva, l’opportunità di mantenere il proprio portfolio di clienti e di farlo crescere grazie alla relazione instaurata con l’azienda. A completare l’offerta di servizi Leroy Merlin, il negozio ospiterà, inoltre, un team di 3 architetti dedicati al nuovo servizio di ristrutturazione per il bagno e per l’abitazione completa.

L’apertura del punto vendita di Ancona è avvenuta nel rispetto di tutte le misure di sicurezza anti-Covid-19 previste dal recente DPCM, garantendo l’adozione dei presidi e dei comportamenti previsti per tutelare la salute dei propri collaboratori e clienti. Ogni collaboratore è dotato di dispositivi di protezione quali mascherine e gel e un team di assistenza dedicato è disponibile a fornire ai clienti ogni informazione. All’esterno del negozio è prevista la rilevazione della temperatura corporea tramite operatori dedicati, mentre in tutta l’area di vendita sono disponibili dispenser di igienizzante mani. Per favorire il distanziamento sono stati installati appositi schermi in plexiglass ai punti consiglio e in zona casse e sono state apposte comunicazioni in tutto il negozio. Il numero di visitatori presenti contemporaneamente all’interno del negozio è monitorato in modo costante attraverso appositi dispositivi.

“Siamo orgogliosi che il nuovo punto vendita di Ancona rappresenti un traguardo così importante per Leroy Merlin in Italia. Le difficoltà legate all’emergenza sanitaria non ci hanno fermato, ma ci hanno stimolato a offrire alla clientela di Ancona e della regione Marche un punto vendita ancora migliore ed utile per il territorio e per i suoi abitanti dal punto di vista dei prodotti, dei servizi e dell’impiego. La pandemia ci ha messo di fronte a dei rallentamenti inevitabili, che abbiamo voluto trasformare in opportunità per concentrarci al meglio su valori aggiunti come la sostenibilità, la competenza della nostra squadra, la relazione con il cliente e i servizi, che oggi sono i nostri fiori all’occhiello. Aprire in questo momento così delicato per il Paese è un segno del nostro impegno per la comunità: la nostra nuova ‘casa’ di Ancona è pronta ad accogliere le persone in totale sicurezza e a fornire prodotti e servizi che rispondano alle loro esigenze, nel rispetto delle normative” ha dichiarato Dario Ternavasio, Store Leader del punto vendita di Ancona.



fonte VivereAncona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here