CRN crea il megayacht fatto d’alluminio

0
7
CRN crea il megayacht fatto d’alluminio

CRN, cantiere navale e brand Ferretti Group, è attualmente impegnato nella creazione dello yacht fully custom CRN M/Y 142. Il megayacht, completamente in alluminio, è stato progettato dall’ufficio tecnico di CRN ed è frutto di una ricerca & sviluppo che ne ha curato la progettazione di ogni minimo dettaglio costruttivo. Grande attenzione è dedicata agli studi ingegneristici relativi all’efficientamento dei consumi, ottimizzando carena e appendici per la riduzione della resistenza all’avanzamento in mare. Progettazione attenta al contenimento dei pesi grazie all’utilizzo dell’alluminio, per lo scafo e le sovrastrutture, ed all’utilizzo dei materiali alleggeriti. Dopo la movimentazione dello scafo di inizio marzo, continuano le attività di costruzione presso il cantiere navale di Ancona, proseguendo con il completamento della carpenteria ed il preallestimento di tutta la barca per poi iniziare i lavori di falegnameria degli interni e l’imbarco dei motori, così come la preparazione della verniciatura esterna.

Lo yacht

 

Il nuovo 52 metri, con un baglio massimo di 9 metri, si distingue per un profilo basso e filante che, insieme alla prua quasi verticale, ne esprime la personalità sportiva. Lo yacht è stato progettato per creare una forte relazione tra gli spazi outdoor particolarmente ampi e i vasti volumi indoor. Grandi finestrature a tutta altezza dilatano il senso di spazialità offrendo un contatto diretto con il mare. Il layout, composto da quattro ponti, ospiterà 1 suite armatoriale e 4 cabine VIP per accogliere a bordo fino a 10 ospiti.

Altri progetti

CRN ha attualmente in costruzione altri 3 bespoke yacht: CRN M/Y 138 62 metri, CRN M/Y 139 72 metri e CRN M/Y 141 60 metri.



fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here