Muore a 49 anni, lutto nei vigili del fuoco

0
2
Muore a 49 anni, lutto nei vigili del fuoco


1′ di lettura
Ancona 28/03/2021
– Addio a Andrea Giachi, vigile del fuoco anconetano di 49 anni, morto prematuramente per un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo

Fuori servizio, sabato pomeriggio stava aiutando un amico in un agriturismo di Gallignano quando è stato colto da un malore e si è accasciato a terra. Immediati i soccorsi, ma i sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

“Abile autista dei mezzi di soccorso ha sempre espresso spiccate competenze professionali che metteva a disposizione della collettività e dei colleghi senza risparmiarsi”. Così lo ricordano i colleghi del comando di Ancona.

Dopo aver svolto il servizio militare nei vigili del fuoco nel 1992, Andrea Giachi era entrato nei ruoli del personale operativo come vigile del fuoco nel 2017; dopo un periodo al Comando di Pesaro Urbino era arrivato ad Ancona due anni fa. Anche il padre Sergio, ora in pensione, è stato uno vigile del fuoco così come il fratello Daniele tuttora in servizio al Comando. Lascia una moglie e tre figli. “La notizia ha gettato nello sgomento il Comandante Mariano Tusa e tutto il personale del Comando che si stringono attorno al dolore della famiglia”, sottolineano i vigili del fuoco.



fonte VivereAncona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here