Il materasso? L'alleato della nostra salute – VIDEO

0
2
Il materasso? L'alleato della nostra salute - VIDEO


L’inaugurazione del nuovo Showroom Permaflex ad Ancona

ANCONA – Chi dorme, ma soprattutto dorme bene, fa il pieno di salute. Dormire bene aiuta la nostra mente e il nostro corpo ad essere più attivi nello sport e nel lavoro, più efficienti nello studio e nella vita quotidiana. Sono molteplici i benefici generati da una bella dormita riposante: migliorano creatività, memoria, postura e ci mantiene belli e giovani con un colorito della pelle più luminoso, maggiore distensione dei muscoli e assenza di occhiaie. Quindi scegliere un materasso può migliorare la salute senza dubbio. I materassi sono davvero un oggetto “magico”. Ma non tutti i materassi sono perfetti. Per trovare quello giusto basta andare alla “Casa del materasso” che apre ad Ancona, in via Di Pontelungo, un nuovo punto vendita Permaflex: il più grande showroom delle Marche.

«E’ essenziale trovare il materasso più giusto per sé – spiega il titolare della Casa del Materasso Elvis Esposto – per questo nel nostro nuovo grande showroom oltre a mettere a disposizione tanti materassi, reti, poltrone e prodotti per la casa, siamo a disposizione dei clienti con consulenze personalizzate e servizi mirati». Inaugurare un punto vendita in un momento così delicato, con la pandemia ancora presente, è certamente un atto di coraggio. «Una sfida che volevamo raccogliere – aggiunge il titolare – perché sentivamo l’esigenza di ampliare la nostra offerta ai clienti soprattutto qui ad Ancona».

Durante l’inaugurazione dello showroom Permaflex, 350 metri quadrati in zona Baraccola, è stato possibile anche beneficiare del 40% di sconto sugli acquisti: non solo materassi ma anche guanciali, reti, letti, divani, poltrone e accessori per la casa. Non sono voluti mancare al taglio del nastro la sindaca di Ancona Valeria Mancinelli, don Aldo Pieroni (parroco di Camerano) e il comandante della Stazione Carabinieri Ancona principale luogotenente Savino Cortellino. «Chi ha inaugurato oggi – ha detto la sindaca Mancinelli – ha iniziato a lavorare a questo progetto già mesi fa in piena pandemia. Un segnale positivo, di vivacità in città e anche di solidità imprenditoriale che ci fa ben sperare per la ripresa economica del territorio». Don Aldo ha dispensato parole di fede e di speranza per chiunque entrerà per acquistare o comprare, benedicendo i presenti che così si sono messi al servizio della collettività. L’inaugurazione si è conclusa con un brindisi con le bollicine della cantina Stefano Mancinelli di Morro d’Alba e un ricco buffet di golosità dolci e salate della nota pasticceria “Zoppi” di Jesi.





fonte Centropagina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here