Confcommercio Marche | «Ai lavoratori del turismo dare le dosi del vaccino Johnson&Johnson»

0
1
Confcommercio Marche | «Ai lavoratori del turismo dare le dosi del vaccino Johnson&Johnson»






Redazione

07 giugno 2021 14:19



«Il nostro auspicio è che la Regione Marche destini al nostro canale il vaccino monodose Johnson&Johnson». Il direttore generale di Confcommercio Marche, Massimiliano Polacco, lancia il Piano per somministrare il vaccino anti-Covid a dipendenti e collaboratori delle imprese regionali del turismo e del commercio. L’associazione di categoria ha infatti già sottoscritto con il gruppo Kos, in linea con il protocollo nazionale per la realizzazione di punti straordinari di vaccinazione nei luoghi di lavoro, un accordo per realizzare una rete di punti vaccinali aggiuntivi a quelli della rete pubblica.



L’adesione all’accordo regionale consentirà alle singole aziende di indirizzare i propri dipendenti e collaboratori verso un punto vaccinale non assumendo alcuna responsabilità in tale processo ed operando nel completo rispetto delle norme sulla privacy. «È una possibilità in più che offriamo al nostro sistema imprenditoriale- continua Polacco-. C’è il protocollo e noi siamo pronti a partire subito per aiutare il processo di vaccinazione e intercettare magari urgenze come quelle del settore turistico, ristorazione e commercio dove sarebbe importante avere una immunizzazione molto veloce». Le prenotazioni e le conferme saranno centralizzate e gestite da una agenzia specializzata che curerà la raccolta delle adesioni, le manifestazioni di interesse delle singole persone, la trasmissione della documentazione e la compilazione degli slot di prenotazione. L’intesa sottoscritta prevede che le aziende interessate formalizzino, sulla piattaforma creata appositamente, una loro adesione preventiva scegliendo il punto vaccinale da utilizzare.









fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here