Tir travolge l’automedica del 118: illesi medici e infermieri in A14 (Foto)

0
1
Tir travolge l’automedica del 118: illesi medici e infermieri in A14 (Foto)


L’incidente in A14

di Alberto Bignami

Incidente lungo l’A14 Bologna-Taranto al chilometro 241 direzione sud, questa mattina poco dopo le 11. Il tratto rimasto coinvolto è quello tra Ancona Sud e Loreto. Un Tir, stando alle prime informazioni, si è schiantato contro un’automedica del 118 per cause in corso di accertamento da parte della polizia Stradale accorsa sul luogo insieme alle squadre dei Vigili del Fuoco. L’automedica, stando a una prima ricostruzione, non sarebbe stata vista dal camionista.
Gli equipaggi dell’automedica e dell’ambulanza, che erano in servizio sul posto ma che miracolosamente si trovavano all’interno di un mezzo della Croce Gialla di Camerano, situata poco più avanti con un paziente a bordo per un precedente servizio, stanno miracolosamente tutti bene e sono rimasti illesi. Il personale di Ancona Soccorso stava infatti effettuando le medicazioni all’interno del mezzo della Gialla, qualche metro più avanti. L’automedica del 118 è andata completamente distrutta, squarciata dal mezzo pesante che l’ha letteralmente investita, ma l’equipaggio medico e infermieristico si trovava appunto a soccorrere il paziente che era stato caricato in ambulanza. Al momento dell’incidente, sono stati registrati 2 chilometri di coda tra Ancona Sud e Loreto. I Vigili del Fuoco, per permettere il transito dei mezzi rimasti in fila e mettere in sicurezza i veicoli incidentati, hanno deviato la viabilità su un’unica corsia di marcia.
Va sottolineata senza ombra di dubbio la grande professionalità degli uomini del 118 che erano giunti sul posto a seguito di un furgone ribaltato e di una persona, il conducente, rimasta ferita. L’autista dell’automedica di Ancona Soccorso aveva infatti posizionato il mezzo dietro alla scena del soccorso, a protezione dell’ambulanza. Proprio questa manovra ha evitato la tragedia ed è stata fondamentale per evitare quella che avrebbe potuto essere una strage. La Croce Gialla di Camerano, ricevuta la seconda richiesta di intervento a seguito dell’impatto tra il Tir e l’automedica, è poi prontamente intervenuta con un’altra ambulanza a supporto delle unità presenti, per recuperare l’equipaggio del 118 e renderlo comunque subito operativo. La polizia Stradale, indaga ora per capire come il camionista abbia fatto per non accorgersi né dell’automedica, né degli ulteriori mezzi di soccorso che aveva lungo il tratto di strada, tutti completamente in sicurezza con lampeggianti e quanto serve per segnalare la posizione.
A parlare di miracolo, sono stati anche gli stessi militi della Croce Gialla di Camerano che, sulla propria pagina Facebook, hanno postato un commento: «Oggi lungo l’autostrada, si è compiuto un miracolo, aiutato dalla professionalità dell’autista dell’automedica del 118 di Ancona Soccorso, che aveva fermato il mezzo in posizione corretta a protezione della scena dove si stavano svolgendo le operazioni di soccorso, per un incidente che era da poco successo!»

 



Fonte CronacheAncona.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here