Covid, sono 43 i nuovi positivi oggi nelle Marche. Ecco come sono divisi per provincia /Il trend dei contagi

0
1
Covid, sono 43 i nuovi positivi oggi nelle Marche. Ecco come sono divisi per provincia /Il trend dei contagi

ANCONA – Sono 43 oggi 11 giugno 2021 i nuovi positivi nelle Marche. Un numero che spinge la nostra regione verso la zona bianca il 21 giugno. Un obiettivo atteso quella della fascia a basso rischio contagi Covid in vista dell’ingresso nell’estate.

LEGGI ANCHE

Fascia per fascia ecco chi manca all’appello vaccini: tante “assenze” tra gli over 60

LEGGI ANCHE

Al centro vaccinale personale senza camici, disinfettanti e cerotti. Ultimo disguido: fiale consegnate in ritardo

 

Nelle ultime 24 ore sono stati testati 2517 tamponi: 1257 nel percorso nuove diagnosi (di cui 454 screening con percorso Antigenico) e 1260 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 3,4%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 43 (11 nella provincia di Macerata, 14 nella provincia di Ancona, 4 nella provincia di Pesaro-Urbino, 8 nella provincia di Fermo, 4 nella provincia di Ascoli Piceno e 2 fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (9 casi rilevati), contatti in setting domestico (13 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (8 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (3 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (1 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (1 casi rilevati), Contatti con coinvolgimento studenti di ogni grado di formazione (0 casi rilevati), screening percorso sanitario (1 casi rilevati), contatti con provenienza extra-regione (0 casi rilevato) e di 7 casi sono in fase di approfondimento epidemiologico.

Nel percorso Screening un totale di n.454 test antigenici effettuati e n.3 soggetti rilevati positivi (da sottoporre al tampone molecolare) un rapporto positivi/testati 1%.

 

 

 

 

IL TREND DEI CONTAGI

 

 

Ultimo aggiornamento: 10:03


© RIPRODUZIONE RISERVATA





fonte Corriere Adriatico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here