la storia di Claudio Comirato nella Croce Gialla di Ancona

0
1
la storia di Claudio Comirato nella Croce Gialla di Ancona


3′ di lettura
Ancona 12/06/2021
– Claudio Comirato, storico volontario della Croce Gialla di Ancona ha raccolto in un libro 30 anni di servizio sulle ambulanze doriche. Storie di vita, casi di cronaca ed umanità che raccontano Ancona e la Croce Gialla da un punto di vista inedito

La conosciamo tutti la sirena dell’ambulanza, un segnale composto da due note, appunto bitonale come il titolo del libro di Claudio Comirato. Un suono che dopo 30 anni come volontario della Croce Gialla di Ancona Claudio trova ancora emozionante come la prima volta. Tre decenni in cui Claudio ha partecipato ad ogni tipo di soccorso, sfidando calamita naturali come la neve e la pioggia, o andando a offrire il proprio aiuto in zone colpite dal terremoto e persino nella Bosnia del ex Jugoslavia nel 1993, una calamità come quella del covid-19 non l’aveva mai vissuta.

Il prezioso servizio della Croce Gialla diventa ancora più prezioso nel periodo della pandemia, in cui gli operatori si trovano ad eseguire i soccorsi in modalità inedite e difficilissime, sia fisicamente che moralmente. Sono state anche la gravità del contesto e la sua eccezionalità a spingere Comirato a prendere in mano la penna, ripercorrendo la sua storia in Croce Gialla, iniziata appena 17enne, ricordando gli interventi le amicizie i volti e anche l’evoluzione tecnica e tecnologica del soccorso.

Aneddoti di poche pagine che hanno il dono tanto della sintesi quanto della capacità narrativa. Nelle pagine di questo libro troviamo la vita di Claudio, che cresce e diventa uomo a bordo di quelle ambulanze, ma quella raccontata è anche la storia della Croce Gialla e della Città di Ancona, con i suoi personaggi, i suoi eventi e la sua evoluzione. Attraverso gli occhi di Claudio si ricordano o si scoprono persone eccellenti che hanno scritto la storia della città, come il primo servizio di Comirato con Don Claudio Merli, o l’impegno del dottor Giuseppe Romagnolo che portò alla costituzione dell’elisoccorso nelle Marche.

Tantissima la storia di Ancona che rivive nelle pagine di “30 anni in bitonale” raccontata anche grazie alle foto dell’epoca. Momenti drammatici che ripercorrono i servizi di soccorso e alcuni casi di cronaca, ma anche tanti attimi impressi nella memoria collettiva dorica a cui Claudio ha assistito, come una nascita in piazza Diaz a ferragosto o le stagioni bordo campo della Ancona negli anni della serie B e della serie A.

A colpire di più il lettore saranno però gli aneddoti da cui Claudio in prima persona è rimasto emotivamente colpito, momenti di estrema gioia, ma anche di estrema drammaticità, che solo un testimone come Claudio Comirato, da 30 anni in prima linea, può raccontare di aver vissuto.

IL LIBRO

I proventi del libro, dal costo di 10€, saranno devoluti alla Croce Gialla di Ancona e andranno a finanziare l’acquisto delle uniformi dei volontari della Croce Gialla di Ancona. La pubblicazione del libro è stata resa possibile dal contributo degli sponsor: Gioielleria Moroni Barboni, Giovanni e Claudia Ortofrutta via Maratta , Roberto e Alessio Montesi Macelleria mercato via Maratta.

Il libro è acquistale presso: Bar Marco (via tavernelle), Borgo Rodi Bar (Via Rodi), Tabaccheria Barca Mario (Via montebello), Agenzia Cinti Viaggi (via dell’Industria, Palombare).



fonte VivereAncona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here