tornano gli eventi in presenza di Casa delle Culture

0
1
tornano gli eventi in presenza di Casa delle Culture


2′ di lettura
Ancona 18/06/2021
– Il 22 giugno, presso il Lazzabaretto di Ancona, verrà inaugurata la nuova rassegna letteraria “Provviste d’estate”, nata da una collaborazione tra ARCI Ancona, Casa delle Culture e libreria Fogola.

La rassegna comprende dieci incontri che avranno luogo una volta a settimana durante tutti i mesi estivi. Il tema portante della rassegna sarà la storia, la cronaca e il racconto verità, per tornare a pensare attivamente a ciò che accade nel mondo e al nostro ruolo in esso, dopo un lungo periodo di chiusura fisica e mentale.

Inoltre quest’anno Casa delle Culture ha voluto trasformare il format “250 hertz – letture ad alta voce” in un podcast, presente su più piattaforme con la lettura integrale di “Le nostre anime di notte” di Kent Haruf. Dopo gli eventi online gli incontri di “Provviste” si spostano in persona alla banchina del Lazzabaretto per tornare finalmente a chiacchierare in presenza. La rassegna è stata pensata per dare un ampio respiro agli incontri, che quindi non si focalizzeranno solo sulle presentazioni di singoli volumi, ma daranno spazio agli invitati e agli ascoltatori presenti di confrontarsi su temi d’interesse.

Durante la rassegna verrà presentato anche un breve ciclo di incontri dedicato ai romanzi di “genere”; perché leggere è anche divertimento e il poter evadere in altri mondi, che esploreremo insieme a prestigiosi editori di gotico, fantascienza e pulp. Casa delle Culture ha partecipato quest’anno al “Maggio dei Libri” con il format “250 hertz – letture ad alta voce” coinvolgendo il pubblico a votare un testo tra i quattro proposti per un sondaggio. Il testo più votato è diventato così un podcast che grazie a Sonia Antinori, autrice, attrice, regista e direttore artistico della compagnia Malte, ha dato voce alla storia d’amore di “Le nostre anime di notte”. Potete trovare le puntate del podcast sul nostro sito, su Spreaker e su tutte le principali piattaforme. Buon ascolto!

Per maggiori informazioni www.casacultureancona.it



fonte VivereAncona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here