Vaccini: nelle Marche in arrivo oltre 90mila dosi. Oltre 1 milione quelle somministrate

0
1
Covid Marche, Saltamartini: «Prima dose di vaccino a metà della popolazione»


ANCONA – Sono circa 90 mila le dosi di vaccino attese nella giornata di mercoledì (23 giugno) nelle Marche. Si tratta di 80mila dosi circa di vaccino Pfizer Biontech e di 10mila circa di AstraZeneca. Nella giornata di ieri, domenica 20 giugno, invece, sono giunte nell’hub dell’Inrca 3.600 dosi di Johnson & Johnson. Una parte delle dosi verranno consegnate anche ai farmacisti che dal 24 giugno entreranno a pieno titolo nella campagna vaccinale, con le prime inoculazioni.

Quantitativi che consentiranno alla campagna vaccinale di continuare a procedere speditamente. Nelle Marche al 20 giugno sono 1.171.839 le dosi somministrate, su 1.237.211 consegnate, un 94,71%: 811.634 sono le prime somministrazioni e 360.205 i richiami.

Le dosi di vaccino somministrate

Nelle categorie fragili, sono 109.189 le prime dosi somministrate agli over 80, e 96.118 i richiami, mentre gli ospiti delle Strutture Residenziali che hanno ricevuto la prima dose sono 7.404 e 5.841 hanno avuto anche la seconda. Le persone estremamente vulnerabili / disabili che hanno ricevuto la prima dose sono 100.871 e 77.877 hanno avuto la seconda somministrazione.

I Caregiver e conviventi dei disabili e degli estremamente vulnerabili vaccinati con prima dose sono 36.363 e 13.994 con seconda, mentre nella fascia d’età 70-79 anni hanno ricevuto la prima inoculazione in 114.651 e in  47.638 hanno avuto anche la seconda.

I cittadini 60-69 anni vaccinati con prima dose sono 105.839 e 22.990 cons seconda, le persone tra 50-59 anni che hanno avuto la prima iniezione sono 83.338 e 1.569 hanno avuto anche il richiamo, i cittadini che hanno avuto la prima dose nella fascia 40-49 anni sono 56.918 e 545 hanno avuto anche il richiamo, mentre nella fascia 16-39 anni sono state vaccinate con prima dose 69.517 persone e 349 con seconda.

Tra i lavoratori, gli operatori Sanitari e Sociosanitari che hanno avuto la prima dose sono 45.094 e 42.228 hanno avuto anche il richiamo. mentre il personale non sanitario (OSS, personale di supporto negli ospedali e altri) che ha avuto la prima iniezione tocca quota 37.933 persone e in 15.796 hanno avuto anche la seconda dose.

Il personale scolastico e universitario vaccinato con prima somministrazione vede 32.548 persone e 25.785 hanno avuto anche la seconda. Nelle Forze dell’Ordine – pubblica sicurezza hanno avuto la prima dose in 11.969 e 9.475 hanno avuto anche la seconda.





fonte Centropagina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here