Un festival alla scoperta del Liberty: l’evento è diffuso

0
1
Un festival alla scoperta del Liberty: l'evento è diffuso


Si rinnova l’appuntamento di Art Nouveau Week dall’8 al1 4 luglio, manifestazione internazionale annuale dedicata alla corrente culturale e artistica Art Nouveau nelle sue più molteplici espressioni. Il calendario promosso dall’Associazione Italia Liberty con il patrocinio di Mic Ministero della Cultura, Enit, Council of Europe e Fondazione Italia Patria della Bellezza, sarà rivolto a chiunque voglia immergersi nelle suggestive atmosfere dell’Art Nouveau, in Italia e all’estero.

Un periodo che il curatore dell’evento, Andrea Speziali, ha selezionato per la ricorrenza in questa settimana sia dell’anniversario della nascita di Giuseppe Sommaruga, uno tra i protagonista del Liberty italiano, che di quello di Gustav Klimt, insuperabile artista della Secessione viennese, nonché di altri autori dello stile Liberty nati ogni giorno della settimana come ad esempio: Otto Wagner, Giovanni Michelazzi, Salvatore Gregorietti, William Henry Bradley.

Il fulcro della manifestazione sono le visite guidate in edifici normalmente chiusi al pubblico. Un’occasione unica per riscoprire questi gioielli architettonici. In aggiunta, vengono proposte altre numerose manifestazioni collaterali che mettono in risalto il ricco patrimonio Art Nouveau diffuso e ancora leggibile nelle nostre città: tour a piedi, concerti, conferenze, eventi speciali, attività per le famiglie e per le scuole, attività per le persone diversamente abili.

Questa edizione del Festival Art Nouveau Week ha anche il contrassegno delle novità social. Infatti, l’ingresso di Clubhouse, una nuova creatura tra le più amate app del momento, darà spazio alla inedita programmazione di podcast tematici.

Un evento diffuso su tutto il territorio europeo con una rassegna di centinaia di eventi giornalieri dove i proprietari di ville Liberty, hotel, terme e negozi della Belle Époque racconteranno al pubblico la più recente storia. Il percorso più atteso è la visita guidata a San Pellegrino Terme (Bergamo) che dopo quarant’anni di abbandono e due anni di restauro, grazie a questa kermesse riapre al pubblico il Grand Hotel con un percorso che conduce anche al Casinò.

La corrente artistica del Liberty trova la sua massima espressione, per quel che attiene la Regione Marche, in architettura e nel design di interni e la costa adriatica è ricca di meravigliosi esemplari di questo genere. Pesaro, Civitanova Marche, Falconara Marittima, Senigallia, Fano conservano le testimonianze più belle di quel periodo in cui la villeggiatura al mare iniziava a diventare una vera e propria moda per le famiglie più abbienti e che ha dato vita, a cavallo fra i due secoli, alla cosiddetta “stagione dei villini” per la quantità di edifici residenziali costruiti lungo la costa. Ma ben presto il gusto del “nuovo stile” contaminò anche l’entroterra tanto che troviamo interessanti esempi che fanno capo questa corrente anche in località come Ascoli Piceno, Corridonia, Jesi.

Il Festival Art Nouveau Week è organizzato da Italia Liberty Associazione di promozione sociale congiuntamente a un network di istituzioni pubbliche e private che appoggiano l’iniziativa: ConfGuide di Confcommercio, GTI Guide Turistiche Italiane e Touring Club Italiano.







Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto…










fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here