‘Casa di terra’ dopo il restauro aperta alle visite guidate

0
1
‘Casa di terra’ dopo il restauro aperta alle visite guidate


La Casa di terra di Monte Roberto

 

Nell’ambito della Giornata del Paesaggio 2021, promossa dalla Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio delle Marche, lo scorso 21 maggio si è tenuto il Convegno “Paesaggio e Architetture Rurali nella Marche”. La giornata di domenica 20 giugno è stata dedicata alle visite guidate e nella mattinata si è svolta la visita presso la casa di terra, in località Ponte Magno a Monte Roberto. La casa è rimasta fra le poche testimonianze di una modalità di edificare diffusa nelle Marche dalla metà dell’800. Abbandonata e lasciata senza manutenzione per lungo tempo, nel 1996 è stata donata al Comune di Monte Roberto per l’interessamento dell’allora sindaco Olivio Togni. La Soprintendenza ne sta curando il restauro, ormai prossimo al termine, che consentirà di destinarla in modo permanente alle visite.«Ai partecipanti l’ingegnere Camilla Tassi del Segretariato Regionale del MiC per le Marche ha ricordato come l’utilizzo della terra cruda nelle edificazioni sia tuttora diffuso in tante aree del mondo ed ha tracciato un quadro di quali siano state le tecniche e le applicazioni utilizzate nei territori marchigiani. – ricorda una nota del Comune di Monte Roberto – L’architetto Alessandra Pacheco della Soprintendenza, coordinatrice del Convegno e promotrice delle visite, ha descritto le varie fasi dei lavori di recupero dell’edificio, sia nella puntualità tecnica delle varie fasi di recupero dell’edificio che nelle curiosità ed aneddoti dei 25 anni trascorsi dalla donazione, coinvolgendo i partecipanti nella ricostruzione “ragionata” degli antichi usi dell’edificio. Il sindaco di Monte Roberto Stefano Martelli, accompagnato dal funzionario tecnico Enrico Barcaglioni, ha partecipato all’iniziativa esprimendo apprezzamento per i lavori che la Soprintendenza ha svolto».



Fonte CronacheAncona.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here