Ladri in azione nella notte, blitz in quattro appartamenti: «Cercano soldi e preziosi»

0
1
Ladri in azione nella notte, blitz in quattro appartamenti: «Cercano soldi e preziosi»


La cassaforte tagliata

 

Sono almeno quattro i furti, tra tentati e messi a segno, avvenuti nella notte scorsa. A Pianello di Ostra, i ladri hanno agito approfittando del fatto che i proprietari di casa erano usciti per andare a cena fuori in una pizzeria. Il furto sarebbe avvenuto intorno alle 21. Una volta rientrati nella propria abitazione, i proprietari l’hanno trovata messa completamente a soqquadro. I malviventi cercavano esclusivamente oggetti di valore e denaro lasciando così tutto ciò che è di tecnologico.
Stessa cosa è successa, nella stessa notte, anche a Castel Colonna, Santa Maria Apparve di Ostra e al centro di Ostra.
In una di queste abitazioni, il proprietario è rincasato intorno alla mezzanotte.
Del fatto che potessero essere entrati i ladri in casa, ci si è accorti non appena è stata notata la vetrata di una finestra completamente spaccata. I ladri, per abbatterla, hanno utilizzato una vanga trovata nell’orto adiacente.
Entrati, hanno messo anche in questo caso a soqquadro l’abitazione dopodiché, scovata la cassaforte, l’hanno tagliata probabilmente utilizzando un frullino. In questo secondo caso, sono stati portati via oggetti in oro lasciando invece quelli tecnologici come tablet, computer portatili o telefonini probabilmente perché, essendo dotati di sistemi di gps o di rintracciamento, potrebbero riuscire facilmente a far individuare la banda una volta accesi. La ricettazione di queste componentistiche sarebbe dunque per loro, pericolosa. Sono diverse le segnalazioni che i cittadini fanno sulla pagina Facebook “Furti e segnalazioni Senigallia”, soprattutto per tenere gli occhi sempre aperti, creando così una collaborazione tra gli iscritti i quali, ovviamente, tengono costantemente informate anche le forze dell’ordine.
Alcuni utenti avrebbero infine notato una Golf, di color argento, che si aggirava in maniera sospetta.

(al.big.)



Fonte CronacheAncona.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here