Authority Porto di Ancona, Pettorino nominato commissario straordinario

0
2
Centro Pagina - cronaca e attualità


Da sinistra Giovanni Pettorino e Enrico Moretti
Da sinistra Giovanni Pettorino e Enrico Moretti

ANCONA – L’ammiraglio Giovanni Pettorino, comandante generale delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera, è il nuovo commissario straordinario dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale. Lo ha nominato il Ministro alle Infrastrutture Enrico Giovannini.

Una nomina che resterà in carica finché non sarà individuato il nuovo presidente dell’Authority. Il Ministro Giovannini ha emanato un nuovo bando e riaperto le candidature per la posizione di presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale, dopo l’empasse venutosi a creare in seguito alla boccatura al Senato della nomina dell’ingegnere Matteo Africano, avvallato però alla Camera. «Un curriculum ineccepibile e tanta esperienza – evidenzia il senatore marchigiano del Movimento 5 Stelle Mauro Coltorti nel commentare la notizia – . Lo avevano incontrato più volte dato che la sede centrale è a Roma ed è stato il referente di tutte le operazioni svolte dalla guardia costiera in questi tre anni».

L’ammiraglio Pettorino ha seguito le crisi legate al soccorso in mare dei profughi, «una persona di alto livello e sicuramente in grado di affrontare le problematiche dei porti del medio adriatico e garantire la continuità delle attività». Il senatore marchigiano, ricorda che «con l’uscita dal covid è estremamente importante avere una persona di spessore in grado di far fronte alle iniziative da intraprendere per rilanciare le attività economiche e le trasformazioni continuamente in atto nel territorio». Secondo il pentastellato «in pochi mesi si potrà giungere ad individuare chi subentrerà in maniera definitiva all’ammiraglio Pettorino».





fonte Centropagina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here