Le Grotte di Frasassi e la Gola della Rossa incantano 5 influencer

0
1
Le Grotte di Frasassi e la Gola della Rossa incantano 5 influencer

Cinque influencer per raccontare, ognuno con il proprio stile, punto di vista e con il proprio pubblico, un territorio, quello dell’Unione Montana Esino Frasassi ed in particolare del Parco Gola Rossa e Frasassi, vivendo tre giornate speciali, all’insegna di quello che caratterizza il territorio: attività all’aperto, eno-gastronomia, natura e relax. Il risultato è stato una condivisione istantanea di ogni esperienza, che ha generato tantissimi contatti. 


«Abbiamo trovato una Regione sorprendente, ospitale e ricca di cose da fare. E assolutamente amica degli animali: in ogni situazione, c’era la possibilità di portare con noi Cecio, il protagonista della pagina instagram di Alessio e Alessandro , o di affidarlo temporaneamente stando tranquilli, perché coccolato e controllato. Abbiamo anche vissuto esperienze che probabilmente non avremmo scelto se non invitati a provare, ma che invece ci sono piaciute tantissimo! Il giro in e-bike, ad esempio, e da oggi, mai più senza! Ma i luoghi in mezzo alla natura visti, da Poggio San Romualdo a Castelletta, ci hanno stupito per la bellezza. Davvero delle belle sensazioni», commentano Alessio e Alessandro, i compagni a due zampe di Cecio, il loro cane protagonista della pagina instagram. «Abbiamo portato Cecio per la prima volta in un teatro, a Fabriano, al Teatro Gentile. Ma il posto che probabilmente è piaciuto di più a Cecio è stato Valdicastro e rotolarsi nella cacca delle mucche! Anche lì, abbiamo trovato chi gli ha fatto il bagnetto e con la lavanda lo ha portato a odorare di nuovo! Bellissima Valdicastro, tra l’altro, con questo KM zero che è praticamente metro zero, e un panorama suggestivo», concludono Alessio e Alessandro. 


«Alcune delle esperienze vissute mi hanno permesso di superare dei limiti: l’arrampicata, ad esempio, che non pensavo di riuscire a fare. Invece mi sono divertita e credo tornerò per il Frasassi Climbing Festival- commenta la modella di stilisti famosi come Dolce e Gabbana Lady Violante, Sandra, – Tanto cibo e buonissimo, ospitalità, cordialità, e una natura che ricarica». «Il bello non è stato solo vivere tutte queste esperienze, ma anche poterle poi comporre a piacimento: se voglio fare l’arrampicata e andare a cavallo e poi godermi un tramonto con aperitivo ammirando il tramonto al Castello di Prechicchie, le posso scegliere, perché come un puzzle compongo la vacanza che più mi piace» aggiunge la motociclista Ellebi_02, alias Lorena Bega. «I borghi di Sassoferrato, con il Parco Archeologico, Serra San Quirico con la Chiesa di Santa Lucia e il Polo Museale: la presenza dei Sindaci che ci hanno raccontato le curiosità e le cose che rendono questi posti unici, mi sono piaciuti tantissimo. Come fare la carta a Fabriano, la città della carta, e poi scoprire con l’assessore ed il Sindaco altri luoghi carichi di fascino e mistero, e dei segreti del periodo medievale, come cunicoli sotterranei e storie del passato». 


«Sono l’unica marchigiana del grppo, e alcuni dei luoghi li conoscevo. Ma viverli unendo il gusto con il divertimento delle attività all’aperto, tra cavalli, mountain like, il percorso speleologico alle grotte, l’arrampicata, e il relax delle cene all’aperto, come il più-nic a Valdicastro, l’aperitivo a Precicchie, o la scoperta dei tesori delle città e dei borghi storici, è stata un’esperienza unica. Ovviamente, consiglio il territorio e la nostra Regione, che sa offrire tutto a pochi chilometri, e sa far innamorare come pochi regioni d’Italia, accontentando gusti e sensibilità diverse. E vogliamo parlare della nostra cucina?», aggiunge la chef Vittoria Griffoni, tra le altre cose chef personale di Jovanotti. «Una Regione da vivere ogni singolo giorno con esperienze diverse. C’è solo l’imbarazzo della scelta. O, meglio, scegliere in base ai propri gusti e desideri», commenta Marco Ardemagni, di Rai Caterpillar. «Le esperienze all’aria aperta, vivendo questi luoghi con un punto di vista diverso, in sella ad un cavallo o ad una bici a pedalata assistita, sono adrenaliniche e rilassanti al tempo stesso. Una regione vincente, sotto tanti punti di vista!», conclude Ardemagni. 



Il gruppo degli influencer è stato creato ad hoc da Tipicità per la Frasassi Experience voluta dall’Unione Montana. E lo spirito di squadra, di amicizia ed affiatamento, si è creato da subito, aggiungendo alle esperienze risate, divertimento e dei racconti delle giornate che hanno già generato non solo “engagement”, quindi una risposta positiva, ma delle vere e proprie richieste per dove andare per chi scende nelle Marche. «Una comunicazione fresca e reale, per far vivere in modo esperienziale i nostri tesori, spesso nascosti, crea una testimonianza vissuta, arrivando subito a chi può essere incuriosito e vuole venire a scoprirci» commenta Ugo Pesciarelli, Presidente dell’Unione Montana. «La collaborazione di tutti è stata fondamentale per organizzare, e ringrazio davvero tutti quelli che ci hanno aiutato. Dobbiamo continuare così, la strada per portare il territorio nel mondo e farci scoprire è questa, e siamo felici che cinque giovani e quotati influencer siano stati così piacevolmente coinvolti». 









fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here