La Punta della lingua: Ascanio Celestini mostra i suoi “Parassiti”

0
2
La Punta della lingua: Ascanio Celestini mostra i suoi


Venerdì 9 luglio ialla Corte della Mole Vanvitelliana arriva Ascanio Celestini con il reading di attualità I parassiti. Un diario nei giorni del Covid-19.



Lo spettacolo è proposto nell’ambito della sedicesima edizione de La Punta della Lingua, il festival della poesia totale,  direttori artistici Luigi Socci e Valerio Cuccaroni, che si svolge a Macerata e Recanati fino al 7 luglio, per poi trasferirsi ad Ancona dall’8 al 12 luglio. L’artista Ascanio Celestini è uno dei rappresentanti più importanti e amati del nuovo teatro di narrazione. I suoi spettacoli, preceduti da un approfondito lavoro di ricerca, hanno la forma di storie narrate in cui l’attore-autore assume il ruolo di filtro con il suo racconto, fra gli spettatori e i protagonisti della messa in scena. A La Punta della Lingua prima dello spettacolo alle ore 18, sempre alla Corte della Mole, ha luogo l’incontro con Ascanio Celestini. Biglietto posto unico numerato 12 euro. Prevendite presso Casa Musicale Ancona (071 202588) e biglietterie circuito vivaticket e la sera di spettacolo dalle ore 20.30 alla Mole.











fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here