Caldo e afa con le ore contate, arrivano i temporali

0
1
Centro Pagina - cronaca e attualità


ANCONA – Il caldo ha le ore contate. Dopo una nuova ondata di calore che ha interessato diverse città delle Marche, l’afa tra questa sera 8 luglio e domani potrebbe già smorzarsi per lasciare spazio a temperature più gradevoli per l’arrivo di precipitazioni anche a carattere temporalesco.

«Una perturbazione atlantica interesserà l’Italia nella giornata odierna e sulle Marche sono attesi nel pomeriggio isolati temporali – spiega Francesco Iocca, meteorologo della Protezione civile regionale – . Da domani le temperature scenderanno di circa 5gradi grazie all’ingresso di aria più fresca e asciutta».

Situazione attuale (08/07/2021) in cui si vede l’alta pressione africana in fase di indebolimento sotto l’azione di una perturbazione atlantica che interesserà l’Italia nella giornata odierna. 

L’alta pressione Africana che ha attanagliato il nostro Paese, portando ad un rialzo delle temperature che nella giornata di oggi – 8 luglio – si attestano in alcune località intorno ai 34-35 gradi, tra Fabriano e Ascoli Piceno, si sta indebolendo. L’ondata di calore «è ancora di livello due – afferma Iocca – in molte località della regione».

Francesco Iocca
Francesco Iocca, meteorologo della Protezione Civile di Ancona

A soffrire di più le temperature elevate nella giornata di oggi, sono Pesaro, Ancona, Jesi, Fermo e Ascoli Piceno, avvolte da una “cappa” di calore favorita anche dal Garbino, «ma il caldo ha già raggiunto l’apice» afferma il meteorologo.

Le precipitazioni, spiega, «localmente a carattere temporalesco, interesseranno prevalentemente il settore centrosettentrionale della regione, ma potranno estendersi anche alla fascia collinare e costiera».

I fenomeni che inizialmente toccheranno l’Urbinate e il Montefeltro, per poi spostarsi verso il Fabrianese, anticipano «l’ingresso di aria fresca. tra la serata di oggi e la mattina di domani, che farà scendere le temperature».

Per il fine settimana però è previsto tempo soleggiato, cielo sereno con temperature più fresche. Si potrà dunque andare al mare, contando su temperature più sopportabili e su un cielo più terso.

«Avremo due-tre giorni con temperature più gradevoli, e aria più asciutta, il tempo sarà bello nel weekend» conclude Iocca.





fonte Centropagina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here