Rinaldini, la preside Baione torna a parlare: «Chiuso un anno difficile, ai ragazzi va un plauso»

0
3
Rinaldini, la preside Baione torna a parlare: «Chiuso un anno difficile, ai ragazzi va un plauso»

E’ tornata a parlare pubblicamente Angelica Baione, dirigente scolastica del Liceo Classico Rinaldini in occasione della tradizionale consegna dei diplomi dell’istituto. La preside, nei mesi scorsi e con l’istituto al centro di un focolaio Covid, non aveva rilasciato alcun tipo di dichiarazione. Il Caso-Rinaldini, dove emersero sospetti di mancato rispetto del protocollo anti-Covid e di presunti palesi comportamenti negazionisti da parte di un professore, fu discusso in Regione Marche, in Consiglio comunale e persino in Parlamento dove ci fu un’interrogazione al ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi da parte della deputata PD Alessia Morani:


«In quest’occasione posso attestare ancora l’affetto che ho avuto per voi in un anno veramente molto difficile – ha affermato la Baione davanti a studenti, professori e genitori distanziati e all’aperto nel rispetto della normativa vigente – E’ valsa la pena viverlo esclusivamente per i ragazzi, noi ci capiamo e sappiamo quello che abbiamo passato. Grazie di cuore a tutti e ci tengo a portare i saluti del direttore scolastico regionale (Ugo Maria Filisetti, ndr) che è molto legato a quest’istituto e vi invita – rivolto agli studenti – a credere sempre nei vostri sogni».



Presente nell’occasione anche l’assessore alle Politiche educative e alla Pubblica istruzione del Comune di Ancona Tiziana Borini mentre l’assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili Paolo Marasca, assente, ha inviato un saluto a tutti i diplomati.









fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here