Finale Euro2020: l’invito del prefetto a tifare per gli azzurri in sicurezza con mascherina e distanziamento

0
1
Finale Euro2020: l’invito del prefetto a tifare per gli azzurri in sicurezza con mascherina e distanziamento


Il prefetto di Ancona, Darco Pellos

 

Gli azzurri si giocano la finale degli Europei di calcio e domenica prossima 11 luglio anche le città della provincia di Ancona si preparano a festeggiare. Proprio per evitare situazioni a rischio di assembramenti incontrollati, saranno potenziati i servizi di pattugliamento delle forze dell’ordine soprattutto nelle città che allestiranno i maxi schermi nelle piazze. Proprio in vista della finale di Euro 2020 trasmessa dallo stadio di Wembley, il prefetto di Ancona, Darco Pellos oggi ha richiamato l’attenzione sull’importanza del rispetto della normativa anti Covid-19 in tema di assembramenti, distanziamento e uso delle mascherine con invito a moderare ogni eccesso. «Infatti, anche se i dispositivi di protezione del viso non sono più obbligatori all’aperto, le norme continuano ad imporre le mascherine in caso di assembramenti, come quelli che potrebbero verificarsi nella specifica congiuntura. – si legge in una nota diramata dalla Prefettura di Ancona – Analoga raccomandazione è rinnovata ai sindaci ai quali è stato già chiesto di tener conto nell’organizzazione degli eventi delle normative di prevenzione sanitaria anti-Covid assicurando, dove necessario, un contingentamento delle presenze in relazione alla capienza degli spazi prescelti».



Fonte CronacheAncona.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here