Progetti per l’apprendimento dell’inglese, arrivano i finanziamenti della Regione

0
1
Progetti per l'apprendimento dell'inglese, arrivano i finanziamenti della Regione






Redazione

09 luglio 2021 16:39



Gli Istituti d’istruzione secondaria di secondo grado e le strutture formative avranno tempo fino al 22 settembre 2021 per presentare una domanda di finanziamento per progetti formativi rivolti a far acquisire agli studenti maggiori competenze nella lingua inglese nell’anno scolastico  2021/2022. La Regione Marche – Assessorato all’Istruzione- Formazione- Diritto allo studio –  mette a disposizione, infatti, 720 mila euro per l’organizzazione di 15 percorsi formativi , suddivisi in ambito provinciale, per favorire l’acquisizione di migliori competenze in lingua inglese di giovani delle IV e V classi degli Istituti superiori. A loro , in prossimità di uscire dal mondo della scuola e affacciarsi su quello del lavoro, è rivolta la misura che ha come finalità un’offerta formativa che consenta l’inserimento più rapido nel mercato del lavoro, dal momento che la conoscenza della lingua inglese è considerata fondamentale requisito da molte aziende che allargano le attività produttive e di distribuzione nei mercati internazionali.



«Con questa misura – commenta l’assessore Giorgia Latini – cerchiamo di rafforzare le competenze linguistiche dei ragazzi che stanno per intraprendere la loro carriera lavorativa. La scuola deve sapersi confrontare con il mondo del lavoro, deve stabilire canali di dialogo continuo. La Regione può contribuire a sostenere e valorizzare quei percorsi che favoriscono uno scambio proficuo per entrambi gli interlocutori». Il potenziamento delle competenze avviene in vari step: un percorso formativo (da realizzarsi in orario extra scolastico) finalizzato all’acquisizione delle certificazioni riconosciute a livello internazionale secondo il Quadro comune di riferimento europeo; lezioni in ambiti disciplinari diversi dallo studio della lingua in metodologia Clil (Content and Language Integrated Learning), cioè veicolati con lingua inglese. Ulteriore esercizio  in lingua inglese su attività culturali o ricreative finalizzate anche alla socializzazione del gruppo classe,  incentivando l’avvio di relazioni, con metodologia on line, con altri coetanei iscritti presso Istituzioni scolastiche in ambito europeo. Ogni progetto potrà prevedere l’attivazione di un massimo di 4 classi, composte ciascuna  da 15 allievi. Ogni classe può prevedere un tetto massimo di 80 ore. Gli studenti delle 4 classi possono appartenere anche ad Istituti scolastici diversi. L’importo massimo del contributo per ogni progetto sarà di 48 mila euro (cioè 12 mila euro a classe). Le domande dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica utilizzando il sistema informatico SIFORM 2 accessibile all’indirizzo internet https://siform2.regione.marche.it









fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here