Giornaliste in prima linea, informazione e Covid: ecco il festival del giornalismo “art. 21”

0
1
Giornaliste in prima linea, informazione e Covid: ecco il festival del giornalismo “art. 21”


Il direttore artistico Attilio Romita

Stanno lavorando con molta attenzione gli organizzatori del Festival nazionale del Giornalismo “art. 21 promosso dal Comune e Terme di Sarnano, con il patrocinio della Regione Marche e dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche e dedicato alla memoria del giornalista marchigiano, già vicepresidente della Rai Leo Birzoli, in programma a Sarnano dal 16 al 18 luglio, con la direzione artistica del giornalista Attilio Romita, storico volto del Tg1 delle 20. Organizzazione a cura della Like Partners di Maurizio Tosoroni. Per tre giorni, si discuterà di libertà di stampa e reputazione dei cittadini alla luce del dibattito sul reato di diffamazione. Giornalisti, intellettuali, opinion maker analizzeranno anche il ruolo dell’informazione durante il periodo della pandemia e con Michele Mirabella discuteranno di covid e divulgazione scientifica. Una sessione centrale del programma prevede uno spazio dedicato alle donne, “giornaliste coraggiose” alle quali è riservata anche una sezione del premio. Si chiuderà con un incontro sulle parole giuste da usare per raccontare la pandemia. Il Premio prevede incontri con Paolo Borrometi, Francesco Giorgino, Augusto Minzolini, Giuseppe Brindisi, Marco Mazzocchi, Giampiero Mughini, Lisa Marzoli, Franco Elisei, Piergiorgio Severini, Daniele Rotondo, Paolo Digiannantonio, Asmae Dachan, Maria Pia Ammirati, Francesca Fagnani, Manuela Moreno e Carlo Verna.
Di seguito il programma:

Controra_GianpieroMughini_FF-5-325x217

Gianpiero Mughini

Venerdì 16 luglio alle 21 alle Terme di Sarnano “La libertà di stampa, un diritto tutelato dalla costituzione, un dovere deontologico nell’interesse dei lettori”. L’evento, coordinato dal giornalista del Tg2 Daniele Rotondo, vedrà la partecipazione di Paolo Borrometi, Giampiero Mughini, Augusto Minzolini, Marco Mazzocchi, Francesco Giorgino, Piergiorgio Severini e Franco Elisei.I relatori effettueranno un’analisi delle trasformazioni in atto nel mondo dell’informazione alla luce dell’art.21 della Costituzione e quindi della libertà di espressione del proprio pensiero. L’obiettivo è quello di approfondire le condizioni in cui operano i giornalisti alla luce della rivoluzione tecnologica, della digitalizzazione della società e dalla nascita di nuovi canali informativi che alle volte sfuggono alle regole deontologiche e professionali. Evento accreditato per la formazione dei giornalisti – iscrizioni sulla piattaforma Sigef

asmae-dachan

Asmae Dachan

Sabato 17 luglio, alle 10 nella sala congressi di Sarnano “Donne coraggiose, giornaliste in prima linea”. Sarà coordinato dall’inviato del Tg1 Paolo Di Giannantonio ed avrà come protagoniste giornaliste-testimonial dei rischi e delle difficoltà che una donna in prima linea sul fronte del giornalismo d’inchiesta incontra nella vita professionale. Parteciperanno Asmae Dachan, Lisa Marzoli, Manuela Moreno e Sara Lucaroni. Evento accreditato per la formazione dei giornalisti – iscrizioni sulla piattaforma Sigef

Sabato 17 luglio alle 17,30  nella sala congressi di Sarnano “Covid e informazione, dibattito con Michele Mirabella e Attilio Romita

Sabato 17 luglio alle  2 alle terme d Sarnano “Premio giornalistico intitolato a Leo Birzoli”. Sarnanese, già vicepresidente della Rai, destinato a giornalisti e scrittori che si sono distinti per la loro carriera professionale. Conduce la serata Attilio Romita con cena inizio alle 20 e premiazione dalle 21,30.

Domenica 18 luglio, alle 11 nella sala del consiglio comunale “Le parole giuste per raccontare la pandemia” con Leonardo Zellino e Franco Elisei Evento accreditato per la formazione dei giornalisti – iscrizioni sulla piattaforma Sigef

Premio giornalistico assegnato alle testate giornalistiche operanti nel territorio marchigiano. In caso di maltempo gli eventi di venerdì 16 alle 21,15 avranno luogo nella Sala Congressi di Sarnano e la serata della cena e premiazione di Sabato 17 luglio alle 20 al Palazzetto dello Sport di Sarnano. Si informa che è possibile anche pernottare a Sarnano per seguire agevolmente tutti gli incontri. La convenzione predisposta dagli organizzatori prevede in mezza pensione a 50 euro per persona in camera doppia e a 60 euro per persona in camera singola. Prenotazioni ed informazioni: segreteria@likepartners.it +39335.1018904 Laura

La trasformazione dell’informazione alla luce dell’articolo 21: festival del giornalismo a Sarnano



Fonte CronacheAncona.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here