stabilimenti, personale e posizione fiscale restano in Italia

0
2
stabilimenti, personale e posizione fiscale restano in Italia

FABRIANO La sede legale di Ariston Thermo Holding, azienda di Fabriano, si trasferisce in Olanda: una decisione che, ha avuto modo di assicurare l’azienda, non comporterà effetti su stabilimenti e occupazione.

 

 

La decisione della famiglia Merloni, appresa in questi giorni, è arrivata con voto in assemblea a Milano, ad inizio giugno. «Le attività operative come anche la residenza fiscale, quindi dove paghiamo le tasse, rimangono in Italia, – ha spiegato alla Tgr Marche, Cosimo Corsini, chief strategy and marketing officer di Arison Thermo – così come tutti i dipendenti. Non solo, tutte le attività industriali e commerciali del Gruppo Ariston Thermo, a partire da Ariston Thermo spa, rimangono stabilmente in Italia, nelle Marche a Fabriano». Tra gli elementi che hanno indotto varie aziende a portare la sede nei Paesi Bassi, oltre al trattamento fiscale e ai vantaggi su dividendi e utili prodotti all’estero, c’è anche la possibilità di un uso molto ampio del voto maggiorato che consente ad alcuni soci di contare di più anche se hanno un numero inferiore di azioni (attualmente tutte le azioni della società sono in mano alla famiglia Merloni), e ciò può essere utile in caso di eventuali fusioni. Lo scorso anno l’azienda ha festeggiato 90 anni dalla sua fondazione lancia una serie di attività Csr a livello globale per sostenere i diversi stakeholder nella lotta contro il Covid.



© RIPRODUZIONE RISERVATA





fonte Corriere Adriatico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here