AVVIATE LE VACCINAZIONI PER LE PERSONE SENZA FISSA DIMORA

0
1



AVVIATE LE VACCINAZIONI PER LE PERSONE SENZA FISSA DIMORA





Grazie all’assessorato alle Politiche sociali e alle associazioni della Rete Povertà cittadina

Anche ad Ancona è partito il piano vaccinazioni per le persone senza dimora che gravitano nel nostro territorio. Si tratta di una moltitudine sommersa che difficilmente riesce a prenotarsi sul portale della Regione perché privi di tessera sanitaria o per altre difficoltà legate all’accesso ai servizi. L’assessorato alle Politiche Sociali in condivisione con le associazioni che costituiscono la Rete Povertà Cittadina si è attivato nei mesi scorsi contattando l’ASUR e la Croce Rossa “per individuare – sottolinea l’Assessore Emma Capogrossi- le modalità più idonee a garantire la vaccinazione contro COVID-19 a quella fascia di persone definita spesso “invisibile”, composta da persone in condizioni di estrema povertà, ma che ha diritto come tutti alla salute e alla protezione.

Da ieri 13 luglio è stato così possibile garantire la somministrazione del vaccino grazie alla preziosa collaborazione di Croce Rossa Italia comitato di Ancona e dei suoi volontari medici ed infermieri, dell’Asur Marche Area vasta 2 e alla disponibilità logistica offerta dal Hotel Cantiani, presso il quale si realizza il servizio comunale di accoglienza di persone senza fissa dimora “Un Tetto per Tutti, tramite convenzione con il Comune di Ancona.

Fondamentale è stato anche il coinvolgimento dell’associazionismo del territorio che ha diffuso capillarmente la pubblicizzazione dell’evento e in certi casi si è profuso nell’accompagno delle persone più fragili.

In particolare si ringrazia: Il Servizio di Strada Onlus, La Mensa del povero, gli Avvocati di strada, Free Woman, Caritas SS. Annunziata.

La somministrazione della seconda dose è prevista tra il 17 e 24 agosto.





fonte Comune di Ancona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here