Il Cus Ancona Volley femminile non vuole smettere di sognare

0
2
Il Cus Ancona Volley femminile non vuole smettere di sognare






Redazione

14 luglio 2021 10:37



Alla prima esperienza il Cus Ancona Volley femminile conquista il titolo di campione provinciale under 13. Un successo che il tecnico Marco Soffici vuole condividere con Valentina Paoltroni: «Quando si raggiungono certi traguardi la cosa non avviene per pur caso ma è il frutto di un lavoro di gruppo. Io ho fatto la mia parte, stessa cosa ha fatto Valentina durante la stagione, le ragazze si sono applicate al massimo seguendo i nostri consigli ma dobbiamo anche ricordare la società che non ci ha fatto mancare nulla. Quando si riesce a mettere insieme questi ingredienti allora è la volta buona che raggiungi certi traguardi».



A proposito di traguardi, se lo sarebbe mai immaginato di vincere il titolo provinciale al primo colpo con il Cus Ancona?: «Quando abbiamo iniziato la preparazione nessuno di noi si era posto un obiettivo specifico se non la crescita del gruppo. L’unica cosa che posso dire che partita dopo partita queste ragazze hanno iniziato ad applicare tutto quello che facevamo in allenamento e i risultati si sono visti e come si dice in questo caso l’appetito vien mangiando. Vorrei solo ricordare che del gruppo solo 4 ragazze avevano gia disputato il campionato under 13 il che la dice lunga sul livello di crescita raggiunto in questi mesi». Che Cus Ancona sarà quello atteso tra due settimane a Pesaro dove verrà messo in palio il titolo regionale?: «Per noi sarà un momento di crescita e sopratutto avremo modo di affrontare altre realtà ma la cosa più importante è rimanere umili ed evitare voli pindarici. Al momento non sappiamo neppure che squadre partecipano e sopratutto che format verrà applicato. La cosa più importante la nostra presenza a questa fase finale come Cus Ancona».









fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here