Nessuna vittima nelle Marche, ma aumentano casi e ricoveri: il bollettino del 16 luglio

0
2
Covid, continua la discesa dei ricoveri: 5 giorni senza decessi nelle Marche






Redazione

16 luglio 2021 16:56



Dei 52 contagi odierni (11 contatti di positivi, sei sintomatici, 17 contatti in setting domestico, tre contatti in setting lavorativo, quattro contatti in ambiente di vita/socialità e tre contatti provenienti da fuori regione mentre per otto casi sono ancora in corso gli approfondimenti epidemiologico; 11 sono stati registrati in provincia di Ascoli Piceno dove i positivi da inizio emergenza salgono a 11.609, 18 a Pesaro Urbino (23.511), dieci a Macerata (21.410), nove ad Ancona (33.166), uno a Fermo (10.317) e tre fuori regione (4.186). Sono stati testati complessivamente 2.454 tamponi: 1.231 nel percorso nuove diagnosi (733 test molecolari e 498 nel percorso antigenico) e 1.231 nel percorso guariti. Il tasso di positività è del 4,2% (ieri era del 3,3%), mentre i positivi settimanali ogni 100 mila abitanti sono 17 (ieri erano 14,85). Infine i casi/contatti in isolamento domiciliare salgono a 1.888: 1.345 asintomatici e 543 sintomatici. In quarantena anche 40 operatori sanitari.



Nessuna vittima registrata nelle Marche ma preoccupa l’incremento dei contagi. Il servizio Sanità della Regione comunica che i decessi restano 3.038: 1.706 uomini e 1.332 donne con un’età media di 82 anni che nel 97,2% dei casi presentavano patologie pregresse. È la provincia di Pesaro Urbino quella più colpita dalla pandemia con 983 vittime, seguita da Ancona (970), Macerata (515), Fermo (290) ed Ascoli Piceno (245) mentre sono 35 le vittime provenienti da fuori regione. Per quanto riguarda i contagi sono saliti a 104.199 (+52): 99.742 dimessi/guariti (+24), 1.406 in isolamento domiciliare (+26) e 13 ricoverati (+2). Restano vuote le aree semi intensive così come restano due i pazienti in terapia intensiva entrambi a Pesaro Marche Nord mentre nei reparti non intensivi i ricoveri passano da nove a undici (due a Marche Nord, cinque al Torrette di Ancona e quattro a Fermo). Gli ospiti delle strutture territoriali sono nove mentre non ci sono pazienti in attesa di ricovero nei Pronto soccorso marchigiani.









fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here