Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Ancona, cambio al vertice: Ciro Castelli nuovo comandante

0
2
Centro Pagina - cronaca e attualità

ANCONA – Avvicendamento alla guida del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Ancona. Il colonnello Ciro Castelli succede al colonnello Guglielmo Sanicola che dopo quattro anni di intenso servizio nel capoluogo marchigiano lascia Ancona per assumere un nuovo incarico presso il Comando Generale del Corpo nella sede di Roma.

La cerimonia di avvicendamento si è svolta nella sede della Caserma “Dorica” di Ancona alla presenza del comandante provinciale di Ancona, generale Claudio Bolognese. Il Colonnello Sanicola, ha diretto in questo periodo anche delicate indagini con proiezione internazionale, coordinate dalla Procura della Repubblica, in materia di frodi fiscali, reati contro la pubblica amministrazione, traffico di sostanze stupefacenti, contraffazione, contrasto patrimoniale alla criminalità economico-finanziaria e riciclaggio, come testimoniato pure dall’indagine “Background”, che ha visto il coinvolgimento in nove regioni italiane di 90 società, alcune delle quali erano pronte per essere utilizzate per ottenere i finanziamenti a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Il colonnello Ciro Castelli, nato a Taranto, 44enne, coniugato, è laureato in Giurisprudenza e in Economia e Commercio e ha conseguito un Master di II livello in “Diritto tributario internazionale”. Dopo la frequenza del corso di Accademia, ha ricoperto l’incarico di Comandante della Tenenza di Urbino e di Comandante di un Nucleo Operativo del Gruppo di Genova. Dal 2009 al 2017 ha prestato servizio presso l’Ufficio Relazioni Internazionali del Comando Generale, rivestendo anche le funzioni di Ufficiale di collegamento con il Ministero degli Affari Esteri.

Dopo la frequenza del 46esimo Corso Superiore di Polizia Economico-Finanziaria, nell’ultimo biennio ha diretto il Gruppo Tutela Mercato Capitali del Nucleo PEF di Bologna. Nel corso della cerimonia di avvicendamento il comandante Provinciale di Ancona, dopo aver ringraziato il colonnello Sanicola per il proficuo lavoro svolto con i colleghi finanzieri ed avergli formulato i migliori auspici per il prossimo incarico, ha augurato al nuovo comandante Castelli un proficuo lavoro al servizio della legalità economico-finanziaria nel territorio marchigiano.





fonte Centropagina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here